Zucchine “alla poverella”, contorno sfizioso

Stanchi delle solite zucchine bollite? Volete un’idea per un contorno sfizioso? Facile: zucchine “alla poverella”! Sono veramente semplici e gustose, ideali come contorno o per condire bruschette e crostini da servire come antipasto, magari anche durante una cena vegetariana. Provatele, un piatto super facile ma veramente goloso! Una tira l’altra, state attenti!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    3-4 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Zucchine 2
  • Aglio 1 spicchio
  • Menta 1 rametto
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Aceto di vino bianco
  • Pangrattato
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Prendete due zucchine, lavatele per bene e tagliatele a rondelle spesse circa 3 mm, eliminando le estremitá.

  2. Fate scaldare l’olio (per le verdure io preferisco usare quello d’oliva, ma ovviamente usate quello che preferite voi), una volta giunto a temperatura tuffateci dentro le zucchine e fatele friggere per 3-4 min. Scolatele e adagiatele in una coppetta, conditele quindi con sale e pepe e aggiungeteci uno spicchio d’aglio tagliato a metá e privato dell’anima interna (la parte che lo rende indigesto). Completate con un rametto di menta, aceto bianco a piacimento (a me piace abbondare!) e pangrattato grossolano (meglio se casereccio, quello in busta in questo tipo di ricette rischia di fare l’effetto “pappone”). Non è necessario ulteriore olio, basterá quello che verrá rilasciato dalle zucchine stesse. Mescolate il tutto, coprite con coperchio/pellicola e fate riposare in frigo per almeno un’ora, in modo da far insaporire per benino le zucchine.

  3. Et voilá! Il vostro contorno sfizioso è pronto per essere mangiato! Le dosi che vi ho dato le ho utilizzate durante una cena per 4 persone, ma se siete particolarmente ghiotti potrebbero andar bene anche solo per due 😛

    Fatemi sapere i vostri commenti, sono curiosa di sapere se piaceranno anche a voi!

    Alla prossima ricetta!

    Dania

Note

La ricetta è ovviamente aperta a mille varianti, con lo stesso procedimento potrete utilizzare le verdure che piú vi piacciono! Provate ad aggiungerci anche delle melanzane e della cipolla, un piatto vegetariano veramente saporito 😉

 

Precedente CHI SONO Successivo Schiacciatine Ricotta e Pisellini

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.