Ravioli di zucca e patate con sugo di cipolle

I ravioli o i tortelli di zucca e patate sono una preparazione tipica della Romagna. Io li preparo sempre in autunno e li abbino ad un sugo a base di cipolle.

ravioli di zucca e patate
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la sfoglia

  • 400 gFarina 00
  • 4Uova

Per il ripieno

  • 500 gZucca
  • 300 gPatate
  • 100 gParmigiano reggiano
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Noce moscata

Per il condimento

  • 2cipolle bianche
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchieriMarsala
  • 1 cucchiaioparmigiano

Preparazione

Preparare la sfoglia

  1. Preparare la pasta fresca impastando le uova con la farina. Coprire la pasta con la pellicola alimentare e lasciare riposare per 30 minuti.  

Preparare il ripieno

  1. Intanto preparare il ripieno. Cuocere a vapore le patate palate e tagliate a piccoli pezzi e nello stesso modo anche la zucca. Una volta tenere, passare le patate allo schiacciapatate. Se la zucca fosse troppo umida, passarla per pochi minuti in una padella antiaderente ad asciugare, mescolando in continuazione per non farla attaccare. Mescolare quindi insieme le puree ormai fredde di patate e di zucca aggiungendo anche il formaggio grattugiato. Salare, pepare e aggiungere un pizzico di noce moscata.

Preparare i ravioli

  1. Tortelli di zucca e cipolle

    Passato il tempo di riposo della pasta, stenderla sottile con il mattarello o con la sfogliatrice. Se si usa quest’ultima, fermarsi al penultimo spessore. Formare con la pasta e con il ripieno dei ravioli o, se si preferisce, dei tortelli. Nel secondo caso tagliare dalla sfoglia dei quadrati di 3 cm di lato, porre al centro una piccola quantità di ripieno, chiudere il rettangolo ponendo due vertici opposti uno sull’altro ottenendo un triangolo, e quindi avvicinare tra loro i due vertici acuti ottenendo il tortello.

Preparare il sugo

  1. ravioli di zucca e patate

    Preparare il sugo. Affettare molto sottilmente le cipolle. Mettere a scaldare qualche cucchiaiata di olio extravergine in una padella antiaderente e aggiungere le cipolle. Salare, pepare e cuocere adagio a pentola coperta e aggiungendo se necessario qualche cucchiaiata d’acqua. Quando la cipolla risulta trasparente e asciutta, ci vorranno circa 20 minuti, sfumarla con il vino Marsala. Mescolare ancora qualche secondo e tenere al caldo.

  2. ravioli di zucca e patate

    Cuocere in acqua bollente i ravioli (o i tortelli) e saltarli nel sugo di cipolle. Aggiungere una cucchiaiata di parmigiano e poca acqua di cottura. Mantecare e servire.

Note

E’ possibile preparare questi ravioli anche solamente con la zucca. In questo caso eliminare le patate e aumentare la dose di zucca in maniera corrispondente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Ravioli di zucca e patate con sugo di cipolle”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.