Crea sito

Brioche veneziane a lievitazione naturale

Una nuvola! Leggere e con poco zucchero, proprio come piacciono a me! Io ho usato Il mio Li.Co.Li, lievito madre a coltura liquida, ma voi potrete usare anche il lievito di birra. Saranno sempre perfette!
Qui di seguito vi do le dosi anche per l’impasto tradizionale. Tenete conto che in questo caso i tempi di lievitazione saranno inferiori (circa 2 ore). Per quanto riguarda il Li.Co.Li. questo dovrà essere maturo, rinfrescato da poco.
Potete usare anche il lievito madre solido, rinfrescato la sera prima. In questo caso aggiungete 30-40g di latte in più.

brioche veneziane
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Impasto con li.co.li

  • 450 gfarina (360W (forte))
  • 100 gli.co.li (lievito madre liquido)
  • 40 glatte intero
  • 170 guova
  • 70 gzucchero
  • 15 gmiele
  • 8 grum
  • 190 gburro
  • 8 gsale
  • 1/2 baccavaniglia

Impasto con lievito di birra

  • 500 gfarina (360W (farina forte ))
  • 15 glievito di birra fresco
  • 80 glatte intero
  • 180 guova
  • 70 gzucchero
  • 15 gmiele
  • 8 grum
  • 190 gburro
  • 8 gsale
  • 1/2 baccavaniglia

Preparazione

  1. brioche veneziane

    In planetaria iniziare impastando la farina con lo zucchero ed il li.co.li. (maturo, rinfrescato 3-4 ore prima). Quindi lentamente incorporare prima il latte appena tiepido e poi le uova leggermente sbattute. Queste andranno aggiunte poco per volta, facendo assorbire bene la prima parte prima di aggiungere la successiva.

  2. Quando l’impasto risulta liscio, elastico e omogeneo, incorporare poco alla volta il burro morbido (deve avere la consistenza di una pomata) e quando anche questo si è assorbito unire il sale ed i semi della bacca di vaniglia.

  3. A questo punto trasferire l’impasto in una ciotola unta di burro e lasciare lievitare l’impasto fino al raddoppio, ci vorranno circa 8 ore (2 ore se usate lievito di birra).

  4. Dopo il dovuto riposo, tagliare dei pezzi di impasto di circa 60g e dargli forma rotonda. Metterli a lievitare sulla placca del forno sempre coperti con pellicola.

  5. Dopo circa 2-3 ore (1 ora con lievito di birra) le bioches dovrebbero essere raddoppiate di volume. Aggiungere con la sac a poche poca crema pasticcera in superficie. Per la crema seguite la ricetta che trovate qui.

    Infornare a 180° per 15 minuti circa fino a doratura.

Io ho utilizzato lo zucchero semolato, ma si può usare a piacere anche zucchero di canna.

Le brioche con il licoli sono più profumate e rimangono morbide più a lungo rispetto a quelle con lievito di birra.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons