Crea sito

Frittata con pesto e formaggio in crosta di sfoglia

Un piatto nato per caso, questa deliziosa frittata con pesto e formaggio in crosta di sfoglia è presto diventata per me un vero e proprio asso nella manica, con cui risolvere brillantemente il problema di una cena: è infatti una ricetta davvero facile e veloce, ma allo stesso tempo anche sfiziosa e inusuale. Tutto è iniziato una sera in cui avevo intenzione di preparare una frittata per cena e mi sono accorta di avere in frigorifero due rotoli di pasta sfoglia molto prossimi alla scadenza…perché allora non utilizzarli per avvolgere la frittata? Devo dire che il risultato è stato superiore alle aspettative: la mia frittata al pesto, gustosa e profumata, circondata da golose fettine di saporito formaggio filante e racchiusa in un fragrante guscio di pasta sfoglia, ha acquistato il classico valore aggiunto, trasformandosi in un’originale e ghiottissima torta salata 😛

Frittata con pesto e formaggio in crosta di sfoglia

Frittata con pesto e formaggio in crosta di sfoglia

Ingredienti per quattro persone 

  • uova, 6 + un tuorlo
  • pesto genovese, 200 grammi
  • pecorino grattugiato,  50 grammi
  • formaggio filante (io ho usato il primo sale siciliano), 100 grammi
  • pasta sfoglia rotonda, due rotoli
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b. per cuocere la frittata

 

Note

  • padella per la frittata: 20-22 cm
  • tortiera a cerniera: 22-24 cm

Preparazione 

In una ciotola delle giuste dimensioni sbattere le uova fino a farle diventare spumose, poi aggiungere il pesto, il pecorino, una macinata di pepe e un pizzico di sale (ne basta poco, pecorino e pesto sono già saporiti) e mescolare per amalgamare bene il composto.

Versare il composto in una padella spennellata d’olio e cuocere la frittata da entrambi i lati. In alternativa la frittata si può cuocere anche al forno: in questo caso versare il composto in una pirofila rotonda rivestita di carta forno o spennellata d’olio e metterla nel forno caldo (160°) per circa 25 minuti.

Sfornare la frittata, adagiarla in un piatto con un foglio di carta da cucina e lasciarla raffreddare. Nel frattempo tagliare il formaggio a fettine o a piccoli pezzi.

Foderare una tortiera a cerniera con un rotolo di pasta sfoglia, lasciando debordare la pasta in eccesso.

Distribuire una parte del formaggio sulla sfoglia e appoggiarvi sopra la frittata. Distribuire poi il formaggio rimanente sopra la frittata e nello spazio lungo i bordi della tortiera.

Coprire con il secondo rotolo di sfoglia e sigillare i bordi, eliminando l’eventuale pasta in eccesso.

Spennellare con il tuorlo e mettere in forno caldo (190°) per 25-30 minuti, fino a quando la sfoglia avrà assunto una leggera doratura: la nostra squisita frittata al pesto e formaggio in crosta di sfoglia è pronta! 🙂

Se questa ricetta ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su Twitter e su Pinterest !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.