Quiche ai funghi, ricetta autunnale

La quiche ai funghi è una ricetta semplice, nutriente e saporita, una classica torta salata autunnale che gli amanti dei funghi non possono esimersi dal preparare. La si può preparare a piacere con porcini, con funghi misti, o anche con i soli champignon: in quest’ultimo caso, se si desiderasse un gusto più deciso, basta aggiungere agli altri funghi in cottura una piccola quantità di funghi secchi, ammorbiditi in acqua calda e tritati. In tutti i casi il risultato sarà una quiche davvero golosa che… appena finita si desidera preparare nuovamente 😀 

quiche ai funghi

Quiche ai funghi, ricetta autunnale

Ingredienti per una tortiera di 22 cm.

Per la base

  • pasta matta (o pasta brisè già pronta), 200 grammi
  • legumi secchi q.b.
  • un albume

Per il ripieno

  • funghi, 500 grammi
  • uno scalogno tritato finemente 
  • un uovo + due tuorli 
  • panna, 100 ml. 
  • emmentaler, 50 grammi
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva, tre cucchiai
  • erbe aromatiche fresche miste: prezzemolo, erba cipollina e timo

 

 Preparazione

Preparare la pasta matta (cliccando sul link trovate la mia ricetta) e lasciarla riposare in frigorifero.

Cuocere i funghi a fuoco vivace in un tegame con un paio di cucchiai d’olio, fino a quando il loro liquido sarà quasi completamente evaporato. Aggiungere lo scalogno e un pizzico di sale e far cuocere ancora per un paio di minuti. Lasciare raffreddare. 

Trascorso il tempo necessario, riprendere l’impasto dal frigorifero e stenderlo con l’aiuto del mattarello sul piano da lavoro infarinato. Altrimenti stendere la pasta brisè acquistata.

Foderare una tortiera a cerniera o con fondo mobile. Bucherellare il fondo della pasta, coprirla con un foglio di carta forno e distribuire su di essa una certa quantità di legumi secchi.

Mettere la base in forno già caldo (180°) per 20 minuti, quindi sfornarla, liberarla da legumi e carta, spennellarla con l’albume leggermente sbattuto e rimetterla in forno per poco più di 5 minuti: questo passaggio serve a fare assorbire meno l’umidità del ripieno e rendere la pasta più croccante, ma può essere omesso.

Frullare l’uovo con i tuorli, il formaggio tagliuzzato, le erbe aromatiche tritate, la panna, sale e pepe.

Distribuire i funghi sul fondo della tortiera, versarvi sopra il composto ed infornare per circa 30 minuti, cioè fino a quando il ripieno si sarà rassodato.

Lasciare leggermente raffreddare la quiche ai funghi prima di  sformarla ed aspettare cinque minuti prima di tagliarla.

Se la quiche ai funghi ti è piaciuta, seguimi anche su Facebook, Twitter, Google+ e Pinterest!

Precedente Cappellacci taleggio e torrone allo zafferano Successivo Polpettine al curry, ricetta sfiziosa

2 commenti su “Quiche ai funghi, ricetta autunnale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.