Crea sito

PESTO DI MELANZANE FACILE

Buono e gustoso e non solo per la pasta, il PESTO DI MELANZANE è una ricetta FACILE e versatile. Il PESTO DI MELANZANE è ottimo infatti per condire la pasta, ma si presta molto bene anche per accompagnare carni sia bianche che rosse, o per farcire toast, panini o tramezzini.
Una ricetta con le melanziane, che vengono prima cotte al forno e poi pestate con le mandorle. Un pesto gustosissimo facile e goloso.
Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.
LEGGI ANCHE:
POLPETTE DI TONNO E RICOTTA
PANZEROTTI ISTANTANEI IN PADELLA senza lievitazione
FRITTATA CAKE CON LO STRACCHINO
POLPETTINE DI MELANZANE AL FORNO
FOCACCINE IN PADELLA RIPIENE SENZA LIEVITAZIONE
FRITTATA DI ZUCCHINE
COTOLETTE DI PATATE FARCITE AL PROSCIUTTO E FORMAGGIO in padella o al forno

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Ricetta PESTO DI MELANZANE FACILE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni4 peersone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Melanzane
  • 60 gMandorle
  • 30 gPinoli (o noci)
  • 40 gGrana Padano DOP (grattugiato)
  • 40 gOlio extravergine d’oliva
  • 5 foglieBasilico
  • 30 gAcqua
  • Sale
  • Pepe
  • Noce moscata
  • 1 spicchioAglio

Preparazione

  1. In un mixer trita le mandorle leggermente tostate ed i pinoli.

  2. Lava le melanzane e poi asciugale con carta assorbente. Elimina il picciolo e tagliale in due per il lungo, poi mettile su una teglia ed inforna a 220°C per circa 25 minuti.

  3. Tira le melanzane fuori dal forno e lascia raffreddare. Ricava con un cucchiaio la polpa interna, poi setacciala con una forchetta su di un colino in modo che perda l’acqua di cottura, che potrebbe essere amara. Poi metti nel mixer assieme ad una parte della buccia, alle mandorle ed ai pinoli tritati.

  4. Aggiungi il formaggio grattugiato, l’aglio senza l’animella interna e trita tutto assieme, poi metti anche il basilico, un pizzico di sale, pepe e noce moscata e l’olio extra vergine d’oliva e trita ancora.

  5. Ora, assaggia ed aggiusta di sale e versa l’acqua pian piano, poca alla volta. La quantità da mettere dipenderà da quanta acqua avranno perso le melanzane, per cui regolati di conseguenza.

  6. Devi ottenere un pesto grumoso, non una crema. Assaggia e nel caso aggiusta di sale, pepe o noce moscata, poi metti il pesto di melanzane in un barattolino.

Rossella Consiglia:

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.