Crea sito

POLENTA DI PATATE

POLENTA DI PATATE. Buonissima e gustosa, tutta patate e pochissima farina. Una ricetta che ho scoperto durante un mio recente soggiorno in Trentino con la mia famiglia. Siamo stati alla Baita Prati di Monte, dove abbiamo conosciuto Carla e Nicola, due splendide persone con un gran senso dell’ospitalità. Entrambi appassionati di cucina, tra un aperitivo e l’altro Carla ci ha parlato di questa deliziosa polenta di patate che, un’amante delle patate come me, ancora non conosceva.
Nicola l’ha preparata per noi ed io l’ho trovata semplicemente buonissima!
La ricetta è semplicissima, pochissimi ingredienti e non ha nulla a che fare con il purè di patate. Tradizionalmente viene preparata pestando e schiacciando le patate lesse nel paiolo con uno strumento chiamato “pilot”. E sembra che ciascun paese nella zona la personalizzi con i proprio ingredienti. oggi io condivido con voi la ricetta “base” di cui mi sono letteralmente innamorata!

Leggi anche:
Torta di uova e patate
10 RICETTE contorno con le PATATE
PATATE al LATTE ricetta facile


Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM. Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Ricetta POLENTA DI PATATE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpatate (meglio se “vecchie”)
  • 3 cucchiaifarina
  • 30 gburro
  • Mezzacipolla
  • qualchefoglia di salvia
  • 1 pizzicosale

Strumenti

  • Schiacciapatate
  • Tegame

Preparazione

  1. Sbuccia e lessa le patate in acqua salata, poi toglile dalla pentola e mettile in un altro tegame tenendo da parte l’acqua di cottura (potrà servirne un pò).

  2. Schiaccia le patate del tegame, aggiungi la farina e metti a cuocere a fiamma bassa.

  3. Aggiungi poca acqua della cottura e mescola con vigore amalgamando le patate schiacciate alla farina.

  4. Basteranno 10 minuti circa di cottura, quando il coposto sarà liscio e ben amalgamato spegni il fuoco.

  5. Metti la cipolla tritata finemente, il burro e la salvia in un pentolino e fai cuocere fino alla doratura della cipolla, poi fai intiepidire e versa nella polenta di patate.

  6. Aggiusta di sale e mescola poi versa su un ripiano di legno o su un foglio di carta forno.

  7. Fai rassodare appena, poi servi la polenta di patate a fette accompagnando secondi piatti come carne, pesce etc.

Rossella Consiglia:

Aggiungi poca acqua della cottura delle patate man mano che amalgami le patate alla farina. Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM. Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.