Crea sito

POLLO ALLA BIRRA in padella

Buono, succoso, è proprio una delizia il POLLO ALLA BIRRA in padella. Una ricetta con il pollo facile e veloce, che ha la pretesa di voler accontentare tutta la famiglia, anche i più piccoli. Perchè benchè contenga della birra, questa evapora sfumando, lasciando il pollo saporito e morbido senza traccia di alcol. Preparatelo alla prima occasione, perchè ne vale la pena! Provate con un contorno di patate, sarà un secondo piatto TOP!
LEGGI ANCHE:
PIZZA FURBA IN PADELLA SENZA LIEVITO
TORTA SALATA CON RICOTTA E CARCIOFINI
SALSICCIA AL FORNO AROMATICA
Torta di uova e patate
ARROSTO di vitello cotto in pentola
9 ricette per CUCINARE LE UOVA


Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Ricetta POLLO ALLA BIRRA in padella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6Cosce di pollo
  • 2 bicchieriBirra chiara
  • 2Cipollotti
  • 3 spicchiAglio
  • 1 pizzicoSale
  • Pepe nero
  • Rosmarino
  • Alloro
  • Olio extravergine d’oliva
  • 1Limone
  • Farina 00

Preparazione

  1. In una padella scalda un filo d’olio extra vergine d’oliva.

  2. Passa le cosce di pollo nella farina ed aggiungile nella padella con l’olio caldo

  3. A fiamma alta fai rosolare bene il pollo, facendolo dorare da entrambi i lati.

  4. Aggiungi l’aglio tagliato in due privato dell’animella ed i cipollotti tritati e rosolare assieme al pollo.

  5. Ora che il pollo è ben dorato, spolverizza con un pizzico di sale e pepe e poi sfuma aggiungendo 1 bicchiere di birra.

  6. Lascia sfumare lentamente senza coperchio a fiamma media, aggiungi l’alloro ed il rosmarino e continua a far sfumare la birra.

  7. Quando la birra sarà sfumata aggiungi l’altro bicchiere poco alla volta continuando ad aggiungere e a far cuocere lentamente il pollo.

  8. Quando il pollo sarà ben cotto si sarà creata una puccia bruna.

  9. Per aiutare il pollo a cuocere meglio e più in fretta, affonda il coltello nella carne nei due lati dell’osso!

  10. A fine cottura aggiungi ancora poco rosmarino e la buccia grattugiata del limone.

  11. Servi il pollo con la propria puccia e qualche fettina di limone come decorazione.

Rossella Consiglia:

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.