Come preparo la corona dell’Avvento

Oggi vi voglio rendere partecipi di una piccola tradizione della mia famiglia e di come preparo la corona dell’Avvento. L’ho appena inaugurata domenica scorsa ed è ormai stata collaudata da alcuni anni in questa versione economica e pratica.

Come preparo la corona dell'Avvento La base è sempre la stessa ed è composta da un portafrutta Ikea in legno e dalla struttura per la corona.

I 4 ceri sono sempre provenienti da Ikea, poi basta un po’ di pazienza e la fantasia e in poco tempo avrete pronta la corona dell’Avvento per riscaldare e rallegrare le 4 domeniche in attesa del Natale. Se volete vi spiego in breve come fare:

Occorrente:

  • un portafrutta Ikea ø 30 cm
  • una struttura per la corona ø 24 cm
  • filo di ferro ricoperto verde
  • 4 ceri Ikea nella loro confezione
  • rametti di abete e bacche rosse
  • forbici

Come preparo la corona dell'Avvento - preparazioneCome preparo la corona dell'Avvento - particolare preparazioneRealizzazione: disponete i rametti intorno alla struttura in modo da ricoprirla, potete infilare la base dei rametti e po fermarli con il fil di ferro ricoperto. Quando avrete inserito i rami più grandi potete procedere con le bacche rosse per decorare. Potete aggiungere fiocchi colorati o rametti di vario tipo… io poi ci ho aggiunto una pigna e rametti decorati che avevo ricevuto in dono e ho utilizzato la rafia naturale per i fiocchi. Seguite il vostro gusto e date sfogo alla vostra fantasia poi alla fine aggiungete i 4 ceri lasciandoli con la loro base in cartoncino, accendete una candela ogni domenica, e… buon Natale!

Come preparo la corona dell'Avvento - prontaCome preparo la corona dell'Avvento - pigna

 

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.