Cannelloni di pane integrale con tartufo

I cannelloni di pane integrale con tartufo nascono dalla ricerca di ricette per assaporare il tartufo perché in questo periodo in famiglia non sappiamo resistere alla tentazione di portarlo in tavola.
Cannelloni di pane integrale con tartufo

Infatti potete trovare qui il rotolo di pasta ricotta e spinaci con tartufo. Questa volta ho spulciato una raccolta di fascicoli, di oltre dieci anni, fa intitolata “La grande cucina di Vissani” e i cannelloni mi hanno conquistata all’istante.

Mi è piaciuto l’accostamento di ingredienti “poveri” per esaltare il tartufo e realizzare un piatto prelibato.

Purtroppo fino ad oggi mi ero limitata ad usare il volume come ferma libri perché per la fretta e in preda al panico non riuscivo a trovare niente di utile da preparare per gli ospiti, e invece mi sono stupita ed evidentemente ho fatto anche un percorso che mi ha portata ad apprezzare questa raccolta ricca di ricette particolari e indicazioni preziose.

A dire la verità questi cannelloni di pane integrale sono ancora in fase sperimentale perché non sono rimasta soddisfatta della pasta, che per mancanza di tempo non ho potuto preparare in casa, né comprare fresca. Ho usato invece un pacco di pasta pronta per lasagne, con cui non ho dimestichezza.

E ho comunque avuto da fare per preparare la salsa olandese (da una ricetta del robot da cucina, quella di Vissani era decisamente per esperti sia per gli ingredienti che per la preparazione) che richiede una certa esperienza, a mio avviso come la maionese. Non avevo realizzato che doveva avere una certa consistenza, montarsi un po’ come la maionese, e se non mi metto nella giusta disposizione d’animo, mi prende il panico e non mi riesce.

Anche la foto non rende giustizia al piatto, quindi prometto che al più presto la sostituirò con una che renda meglio l’idea e sia più appetibile, perché si mangia prima di tutti con gli occhi, soprattutto da queste parti (intendo sul web)! 🙂

Spero che apprezzerete l’impegno e saprete fare sicuramente meglio di me, o vi serva da ispirazione per altre preparazioni.

Cannelloni di pane integrale con tartufo - preparazioneCannelloni di pane integrale con tartufo

Ingredienti cannelloni di pane integrale:

  • 300 g di pasta all’uovo (o pronta per lasagne),
  • 475 g di pane integrale,
  • 100 cc di latte,
  • 2 uova,
  • 100 g di parmigiano grattugiato,
  • 40 g di scalogno,
  • 20 g di buccia di limone,
  • un pizzico di zafferano,
  • 300 g di salsa olandese,
  • 60 g di tartufo nero,
  • alcune foglie di salvia,
  • olio / sale / pepe nero q.b.

Ingredienti salsa olandese:

  • 2 tuorli d’uovo,
  • 1 cucchiaio di succo di limone,
  • 1 cucchiaio di acqua fredda,
  • 150 g di burro,
  • sale e pepe q.b.

Preparazione: fate ammollare il pane integrale in poco latte, strizzatelo bene e trasferitelo in una ciotola. Incorporate le uova, il parmigiano grattugiato, lo scalogno sbollentato e tritato, la buccia di limone grattugiata, lo zafferano sciolto in poca acqua e condite con sale e pepe nero. Tenete da parte l’acqua in cui avete sbollentato lo scalogno. Sbollentate in acqua salata la pasta, passata in acqua fredda salata e dopo averla scolata disponeteci il ripieno e una spolverata di parmigiano grattugiato. Arrotolate e adagiate i cannelloni in una pirofila unta.

Fate sobbollire il latte finché non si riduce della metà e fate la stessa operazione con l’acqua dello scalogno.

Preparate la salsa olandese: fate fondere il burro a fuoco basso. Mettete i tuorli con il succo di limone e l’acqua in una casseruola a bagnomaria e a fuoco basso. Mescolate continuamente finché la salsa si sarà rappresa. Salate e pepate. Versate nel contenitore del robot munito di frusta e azionate al minimo. Aggiungete poco alla volta il burro fuso fino ad ottenere un aspetto vellutato. Sbattete per 10 secondi a velocità Maxi.

Incorporate alla salsa le riduzioni di scalogno e latte. Aggiustate di densità e sapore (io presa dal panico ho aggiunto l’amido di mais e mi sono salvata in extremis).

Mettete un po’ di salvia e parmigiano grattugiato sopra i cannelloni e grigliateli per 5 minuti circa a 170° C.

Versate la salsa a specchio sul piatto, adagiatevi i cannelloni, 2 o 3 per persona, e rifinite con una julienne di tartufo nero crudo, parmigiano grattugiato e un filo d’olio.

 

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.