Crea sito

Carote al forno

Le carote al forno sono leggere e saporite: un contorno facile e veloce da preparare. Questi deliziosi bastoncini arancioni sono anche belli da vedere 😉

La consistenza leggermente croccante e l’aroma delle erbe aromatiche le rendono perfette per accompagnare diversi tipi di secondi piatti. Io, oggi, ad esempio le ho servite con i bocconcini di pollo al limone.

Le carote sono un ortaggio indispensabile nella nostra dieta. Ricche di numerose proprietà nutrizionali, ci aiutano a stare bene. Pensate che, con una carota di media grandezza possiamo assumere la dose giornaliera raccomandata di betacarotene, con tutti i benefici che ne derivano.

Questo pigmento è precursore della vitamina A che svolge un ruolo protettivo importantissimo per moltissime funzioni biologiche ed è una difesa essenziale per combattere tante patologie e disfunzioni tra cui: mantiene sana la pelle; protegge la retina e aumenta la capacità di visione; aumenta la resistenza contro le infezioni e aiuta a smaltire le tossine da parte del fegato; stimola la produzione di linfociti T (spazzini a difesa dell’organismo); agisce da antiinfiammatorio; protegge l’apparato cardiovascolare e contrasta l’invecchiamento cellulare.

Quindi che cosa aspettiamo? Prepariamo subito un bel tegame di carote al forno!

Carote al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6carote grandi
  • erbe aromatiche (timo, rosmarino, salvia)
  • olio evo
  • sale
  • 1 spicchioaglio (facoltativo)

Strumenti

  • Carta forno
  • Leccarda
  • Pelapatate
  • Coltello
  • Tritatutto o tagliere e mezzaluna

Preparazione

  1. Carote al forno

    Con il pelapatate pelare le carote, tagliarle a fette nel senso della lunghezza e dividerle ancora in modo da ricavare dei bastoncini.

    Attenzione: se sono troppo lunghe, dividerle prima a metà.

    Posizionarle sulla leccarda rivestita di carta forno.

    Condirle con un trito di erbe aromatiche, olio e sale. Se vi piace aggiungere anche qualche pezzettino di aglio.

    Cuocere in forno preriscaldato a 180°C statico per circa 30 minuti.

    Il contorno è servito! 🙂

Altre ricette

Potrebbero interessarvi anche altre ricette come le bietole saltate in padella alla orientale, i fagiolini speziati con pinoli tostati, la catalogna saltata in padella, i finocchi alla orientale, le bietoline rosse saltate, gli spinaci saltati in padella e gli agretti al vapore.

Se vi piacciono le mie ricette mi trovate anche su  YouTube,  Facebook, Instagram, Pinterest  TwitterTelegram.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata a Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano Ricci, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino Attila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.