Dhal di lenticchie rosse, ricetta indiana

Il Dhal di lenticchie rosse è un piatto della cucina indiana speziato e può essere servito come zuppa e come contorno.. se lo accompagnate con del riso potrebbe funzionare anche come piatto unico, perchè le lenticchie rosse sono molto proteiche.. cercavo una ricetta per assaggiare appunto queste lenticchie rosse  e mi sono imbattuta in numerose versioni di Dhal, e ho capito che il punto forte sono proprio le spezie.. le più caratteristiche sono quelle che troverete qua.. Il Dhal di lenticchie rosse è inoltre perfetta per chi esegue un regime vegano..

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 200 g Lenticchie rosse
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 cipolla
  • mezzo cucchiaini Curry
  • mezzo cucchiaini Curcuma in polvere
  • mezzo cucchiaini cannella
  • mezzo cucchiai Zenzero grattugiato
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Per preparare il Dhal di lenticchie rosse si comincia così.. in una padella fate soffriggere la cipolla tritata finemente e lo spicchio d’aglio sbucciato e schiacciato.. aggiungete adesso il curry, la curcuma, la cannella, lo zenzero e le lenticchie sciacquate e fate insaporire il tutto per un un paio di minuti.. unire due tazze di acqua calda e lasciate cuocere le lenticchie a fiamma bassa fino a che saranno sfatte (ci vorranno circa 20 minuti), se necessario aggiungere ancora acqua calda.. regolare di sale e servire con un filo d’ olio extra vergine d’ oliva..il vostro Dhal di lenticchie rosse è Pronto!!

    Per una riuscita migliore potete utilizzare del buon brodo vegetale per cuocere le lenticchie

    • Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni, seguimi nella mia pagina Fb
    • Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia pagina Facebook  avrò l’onore di pubblicarla in un album con tutte le ricette  fatte da voi

Note

(Visited 2.049 times, 1.387 visits today)
Precedente Faraona arrosto in padella Successivo Pesce spada alla ghiotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.