Busecca matta, trippa finta

Busecca matta, ovvero la trippa finta..la Busecca matta è un piatto originario della Lombardia..col termine busecca si intende la trippa al pomodoro, ma qua è matta perchè esteticamente potrebbe sembrare trippa ma è una sorta di frittata tagliata a listarelle in modo da simulare la pietanza originaria da cui prende il nome..condita con una saporita salsa al pomodoro, è una ricetta molto semplice e golosa adatta a tutta la famiglia,buona anche scaldata..nella ricetta si calcola la dose per 3 persone ,ma vedete voi come regolarvi..piatto ricco e nutriente..

5 uova

70 gr di formaggio grana grattugiato

30 gr di burro

50 gr di pancetta a cubetti

un cipollotto

olio extra vergine d’oliva Amoretti di Lorenzo

un rametto di salvia

400 ml di passata di pomodoro

sale&pepe

Per fare la Busecca matta è davvero semplice..rompete le uova in una ciotola capiente..conditele con un paio di cucchiai di parmigiano e un pizzico di sale..sbattetele..cuocete adesso una normale frittata mettendo il burro nella padella (circa 28 cm di diametro)..staccate la frittata dai bordi e con l’aiuto di un coperchio capovolgetela e cuocetela dall’altra parte..lasciatela freddare..nel frattempo tritate il cipollotto,scaldate un filo d’olio in una padella e soffriggetelo con la pancetta e qualche fogliolina di salvia..quando la cipolla tende a dorare aggiungete la passata di pomodoro,un bicchiere di acqua e regolate di sale e pepe..cuocere una decina di minuti..adesso riprendete la frittata e tagliatela a listarelle tipo la trippa..aggiungetela al condimento al pomodoro..amalgamate bene e cuocere ancora qualche minuto..servire cospargendo col resto del grana grattugiato e qualche fogliolina di salvia..la Busecca matta è Pronta!!

trippa finta-5954

Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni,seguimi nella mia pagina Fb

(Visited 3.233 times, 104 visits today)
Precedente Zucchine a scapece Successivo Focaccione alle zucchine ai due sapori

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.