Crea sito

PAN DI SPAGNA CLASSICO – Ricetta soffice Per torte farcite

Il PAN DI SPAGNA CLASSICO è una delle ricette base della pasticceria Italiana. Una torta soffice e spugnosa, perfetta da farcire con creme o panna. Il dolce indispensabile per realizzare TORTE FARCITE come quelle della pasticceria. Una ricetta semplice, dal risultato garantito! La RICETTA CLASSICA per realizzare un PAN DI SPAGNA alto e soffice SENZA L’AGGIUNTA DI LIEVITO, come tradizione comanda.
I segreti per ottenere un PAN DI SPAGNA PERFETTO sono due: il primo è quello di lavorare per lungo tempo le uova, fino a renderle chiare e spumose, quasi bianche. Il secondo suggerimento è quello di incorporare delicatamente la farina setacciata, con una spatola, facendo dei movimenti delicati dal basso verso l’alto. In questo modo non sgonfierete l’impasto ma farete entrare altra aria nel composto.
Non perderti gli altri suggerimenti a fine ricetta.


  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzionistampo da 24 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Stampo da 24 cm:

  • 150 gfarina 00
  • 150 gzucchero
  • 4uova (medie, a temperatura ambiente)
  • q.b.vaniglia (estratto, oppure vanillina o scorza di limone grattugiata)

Preparazione

  1. Per preparare il PAN DI SPAGNA CLASSICO iniziate dalla realizzazione dell’IMPASTO: lavorate con una frusta elettrica, le uova con lo zucchero e l’essenza. Montateli fino a farli triplicare di volume. Dovete ottenere un composto chiaro e spumoso. Per ottenere la giusta consistenza, servirà lavorarli a lungo. Questo è un passaggio molto importante, per la buona riuscita del vostro Pan di Spagna.

  2. Al termine di questa operazione, incorporate a poco a poco la farina, setacciandola con un colino. Lavorate l’impasto con una spatola, senza sbattitore elettrico, facendo dei movimenti delicati, dal basso verso l’alto, per non far smontare il composto. E’ importante che l’impasto resti vellutato e morbido.

  3. Al termine, versate l’impasto del PAN DI SPAGNA CLASSICO dentro uno stampo rotondo da 24 cm di diametro, precedentemente imburrato e infarinato e trasferitelo in forno già caldo a 180° statico. Fatelo cuocere per circa 45 minuti. Fate sempre la prova stecchino e regolatevi con i tempi del vostro forno. Se avete il forno ventilato, cuocetelo a 160° per 55-60 minuti.

  4. Dopo la cottura, sfornate il PAN DI SPAGNA CLASSICO e fatelo raffreddare. Prima di utilizzarlo, toglietelo dallo stampo e tagliatelo in due strati, con l’aiuto di un coltello a lama larga. Farcitelo con le creme che preferite.

VARIANTI E SUGGERIMENTI:

Con queste dosi riuscirete a preparare una TORTA FARCITA per 10 persone ( 13 porzioni)

– E’ importante utilizzare uova a temperatura ambiente.

Potete preparare il PAN DI SPAGNA CLASSICO qualche giorno in anticipo, si conserverà benissimo chiuso in una busta di plastica per alimenti.

Per inumidire gli strati del PAN DI PAGNA utilizzate la BAGNA AL RUM oppure quella al LIMONCELLO o alle FRAGOLE.

Potete farcite il PAN DI PAGNA con frutta fresca, CREMA PASTICCERA, CREMA CHANTILLY, al CIOCCOLATO, al LIMONE, al PISTACCHIO, alla RICOTTA o con il PHILDELPHIA.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.