Crea sito

CROSTATA MORBIDA CON CREMA E FRUTTA – Torta furba con frutta mista

La CROSTATA MORBIDA CON CREMA E FRUTTA è una torta soffice ripiena di crema pasticcera e frutta fresca mista. Un dolce fresco e goloso, preparato con uno stampo particolare, conosciuto anche con il nome di STAMPO FURBO. Per chi non lo conoscesse, sarebbe il classico stampo per crostate, ma con una scanalatura centrale. Questo scalino infatti, regalerà all’impasto, dopo la cottura in forno, un incavo da farcire con creme e ingredienti a piacere. Ma se non ce l’avete non preoccupatevi, potete cuocere la crostata in uno stampo rotondo da 26 cm di diametro ( quello che usate per le torte) e prima di farcirla, ricaverete un piccolo incavo al centro, eliminando un pochino d’impasto centrale.
Questa CROSTATA FURBA ALLA CREMA E FRUTTA è conosciuta anche come TORTA CALIFORNIANA.
E’ preparata con un’impasto semplice, simile al pan di spagna: soffice e spugnoso, perfetto anche da inumidire con delle bagne o da farcire con qualsiasi tipo di crema dolce, come la panna montata, la ganache o della semplice Nutella.
Un dolce perfetto da consumare a fine pasto, da portare in dono a casa di amici, ma anche per festeggiare delle occasioni importanti, come delle Feste o dei compleanni. E’ farcita con una crema pasticcera facile e veloce e tanta frutta fresca, che potete variare in base ai vostri gusti o disponibilità.
Sono sicura che farete un figurone e vi chiederanno il bis. Non perdetevi la VERSIONE AL CIOCCOLATO, che ho preparato per il compleanno del mio bambino, oppure quella SALATA, ideale per un antipasto o un buffet salato.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la CROSTATA FURBA:

  • 120 gfarina 00
  • 40 gburro (a temperatura ambiente, tagliato a dadini)
  • 140 gzucchero
  • 3uova (medie)
  • 8 glievito in polvere per dolci (mezza bustina)

Per la crema:

  • 250 glatte (anche vegetale o senza lattosio)
  • 2tuorli
  • 35 gfarina 00
  • 60 gzucchero
  • 1scorza di limone (grattugiata)

Per la decorazione:

  • 200 gfragole (circa)
  • Mezzabanana
  • 1kiwi
  • Mezzaarancia (o 1 mandarino)
  • (oppure altra frutta a piacere)
  • q.b.gelatina spray (per la frutta- FACOLTATIVA)

Preparazione

  1. PREPARATE LA BASE per la Crostata morbida con crema a frutta:

    Lavorate con le fruste, in una ciotola, la farina insieme al burro, le uova, lo zucchero e il lievito.

    Quando tutti gli ingredienti sono ben amalgamati, versate l’impasto in uno stampo per crostate con incavo da 28 cm ( chiamato STAMPO FURBO, come questo QUI) precedentemente imburrato ed infarinato.

  2. Cuocete la torta un forno caldo a 180° statico per 15 minuti o fino a quando i bordi della crostata si staccheranno dalle parati dello stampo. Fate la prova stecchino e sfornatela.

    Fate raffreddare la CROSTATA MORBIDA dentro lo stampo. Quando è fredda staccatela delicatamente e adagiatela su un piatto da portata, con la base rivolta verso l’alto. Come potrete vedere, al centro avrà un incavo, perfetto per contenere la crema e la frutta.

  3. Nel frattempo, preparate la CREMA PASTICCERA VELOCE:

    Versate, in una pentola: il latte, la farina, lo zucchero e i tuorli. Frullateli con un mini-pimer, per pochi secondi, fino a farli amalgamare. Dopo aggiungete la scorza di limone ( intera o grattata).

    Accendete il fuoco e cuocete la crema, a fiamma bassa, per circa 7 minuti. Deve diventare cremosa e soda. Quando è pronta, spegnete il gas e trasferite la crema in una ciotola. Copritela con un foglio di pellicola trasparente e fatela raffreddare.

  4. Successivamente, quando tutti gli ingredienti sono freddi, assemblate la CROSTATA MORBIDA CON CREMA E FRUTTA:

    Versate la crema dentro l’incavo della crostata furba, livellandola bene con un cucchiaio.

    Dopo, decorate la superficie, con la frutta precedentemente pulita e tagliata a fette. Procedete come la vostra fantasia suggerisce. Al termine della decorazione, bagnate la frutta con della gelatina spray oppure spennellate la gelatina per frutta, con un pennello. Questa non è obbligatoria, ma servirà a non far annerire la superficie della frutta, conservandola in frigorifero.

  5. Conservate la CROSTATA MORBIDA CON CREMA E FRUTTA in frigorifero, fino al momento di servirla. Consumatela entro 3 giorni.

VARIANTI E SUGGERIMENTI:

Se volete, potete inumidire la base soffice, con una bagna al RUM oppure al LIMONE o alle FRAGOLE

Potete variare la quantità e la varietà della frutta, in base ai vostri gusti o disponibilità.

Potete preparare una base morbida al CIOCCOLATO

Potete utilizzare una CREMA AL LIMONE, ALLA RICOTTA, al LATTE o quella con UOVA INTERE.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.