Risotto al salmone e spumante – primo piatto natalizio

Il risotto al salmone e spumante è un primo piatto elegante e raffinato, perfetto per le grandi occasioni, in particolare per le feste natalizie.

E’ un primo piatto tutto sommato molto semplice da preparare, ma che vi farà fare un figurone, perchè ha un sapore buonissimo ed è molto saporito! Se cercate altre idee per le feste o per altri piatti di pesce, date un’occhiata alla mia raccolta di Primi piatti di pesce per tutte le occasioni Ricette di primi piatti per le feste natalizie- raccolta di ricette.

Io ho preferito preparare questo risotto con il salmone fresco, per dare al piatto un gusto più delicato, ma se preferite, potete anche utilizzare il salmone affumicato: in questo caso, il sapore sarà molto più deciso!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questo buonissimo risotto al salmone e spumante! Altre idee per risotti le potete trovare qui: Ricette di risotti facili e veloci – Raccolta di ricette

Seguimi anche su Facebook –  Instagram –   Pinterest – Google+ –  Twitter 

risotto al salmone e spumante
  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:4 PERSONE
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 400 g Riso Carnaroli
  • 200 g salmone fresco
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 rametto Prezzemolo tritato
  • 1 l Brodo vegetale (preparato con sedano cipolla carota e patata)
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 250 ml Spumante brut
  • 50 g Burro
  • q.b. sale, pepe

Preparazione

  1. Preparare il risotto al salmone e spumante è molto semplice. Vediamo insieme il procedimento!

  2. Preparate prima di tutto il brodo vegetale, mettendo a bollire circa 1,5 litri di acqua con una cipolla, una costa di sedano, una carota e una patata. In realtà l’ideale sarebbe il fumetto di pesce, ma se non lo avete a disposizione, andrà benissimo anche il brodo vegetale.

    Fate cuocere per circa 30-40 minuti.

  3. Nel frattempo, in una casseruola, mettete un generoso filo d’olio e i due spicchi d’aglio interi e sbucciati. Fate rosolare per qualche minuto, fino a che non saranno dorati. Poi toglieteli dal tegame.

  4. Pulite il salmone, eliminando la pelle ed eventuali spine, tagliatelo a tocchetti e mettetelo nel tegame. Fate insaporire con un po’ di sale e pepe e un rametto di prezzemolo.

  5. Quando sarà quasi cotto, versate il riso e fate tostare a fiamma vivace per circa un minuto.

  6. Versate quindi lo spumante e sfumate.

  7. Quando lo spumante sarà quasi del tutto evaporato, cominciate a versare qualche mestolo di brodo, abbassate la fiamma e fate cuocere dolcemente, mescolando spesso con un cucchiaio per evitare che si attacchi.

     

  8. Prima che il riso sia quasi cotto, mantecate con il burro e terminate con una spolverata di pepe e un po’ di prezzemolo fresco tritato.

  9. Bene, il vostro risotto al salmone e spumante è pronto per essere gustato in tutta la sua bontà!

    Provatelo e fatemi sapere…e tanti auguri di buone feste! ^_^

Vi potrebbero interessare anche

Precedente Dolcetti cocco e cioccolato - facilissimi e pronti in 20 minuti Successivo Cestini di pasta brisè ripieni di funghi e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.