Crea sito

Crocchette di patate e salmone al forno

Le crocchette di patate e salmone al forno sono un gustosissimo secondo piatto, ma sono perfette anche come antipasto o finger food..il loro sapore è davvero squisito!

Hanno davvero un sapore straordinario, ma soprattutto sono leggere! Eh sì, perchè quando si parla di crocchette, si pensa subita al fritto..invece, questa volta ho voluto creare un piatto leggero e senza troppi grassi e ho preferito la cottura in forno..la panatura con farina di mais le rendono croccanti fuori e morbidissime dentro e potete stuzzicare in santa pace, senza troppi sensi di colpa!

Tra l’altro, se avete bimbi, questo è un modo perfetto per far loro mangiare il pesce..le crocchette piacciono sempre ai bambini e queste sono leggere, nutrienti e golose!

Preparare le crocchette di patate e salmone al forno è molto semplice. Vi consiglio di consumarle calde, appena tirate fuori dal forno per poterne apprezzare tutta la bontà! Vi consiglio anche di provare Polpette di patate e spinaci in padella o al forno,

Polpette di tonno e ricotta alle alici

Polpette bietole e mozzarella fritte o al forno

Polpette light di ricotta e salmone

passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano questi deliziosi bocconcini! :). Se cercate altre ricette con le patate, potete dare un’occhiata a questa ricchissima Raccolta di ricette con le patate

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

 

crocchette di patate e salmone al forno
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:3-4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 2 patate grandi
  • 200 g salmone fresco
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano
  • 1 rametto Prezzemolo
  • q.b. Succo di limone
  • q.b. sale, pepe
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Farina di mais bramata

Preparazione

  1. Per preparare le crocchette di patate e salmone al forno, cominciate lessando le patate: lavatele sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali tracce di terreno e immergetele in una pentola piena di acqua fredda. Portate a bollore e dal momento dell’ebollizione, fate cuocere 20-25 minuti. Le patate saranno pronte quando, infilzando una forchetta, quest’ultima entrerà agevolmente.

  2. Nel frattempo, lessate anche il trancio di salmone fresco in poca acqua salata per 5-10 minuti. Fate raffreddare, eliminate eventuali spine e poi conditelo con sale, pepe, olio extra vergine d’oliva, un po’ di prezzemolo tritato e qualche goccia di succo di limone. Fate riposare per 15-20 minuti in modo che si insaporisca. Questa è un’operazione che può anche essere fatta in anticipo!

  3. Prendete una ciotola e passate le patate in uno schiacciapatate. Aggiungete l’uovo, il formaggio grattugiato, sale, pepe, un po’ di prezzemolo tritato ed, infine, il salmone sbriciolato. Impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, facilmente lavorabile con le mani. Tenete conto che la consistenza dipende molto dalla grandezza delle patate o delle uova usate: se il vostro composto dovesse essere troppo morbido e le crocchette non dovessero rimanere in forma, probabilmente avete scelto delle patate un po’ piccole o uova grandi. Per ovviare al problema, potete aggiungere un’altra patata, un altro po’ di formaggio o un pochino di pangrattato (anche se in quest’ultimo caso, probabilmente il gusto cambierà leggermente).

  4. Mettete in un piatto un po’ di farina di mais in un piatto. Prendete poi una piccola quantità di composto, lavoratela con le mani per darle la forma della crocchetta e passatela nella farina di mais. Adagiate le vostre crocchette su una teglia coperta di carta forno. Procedete così fino all’esaurimento degli ingredienti. Cospargete le vostre crocchette di patate e salmone con un filo d’olio extra vergine d’oliva.

  5. Mettete in forno caldo a 180° per circa 15-20 minuti. Non appena cominceranno a dorarsi, saranno pronte.

     

  6. Servitele calde….e buon appetito! Le vostre crocchette di patate e salmone al forno piaceranno a tutti!

Note

  • Per un gusto più deciso, al posto del salmone fresco, potete utilizzare 150 gr di salmone affumicato.
  • Se non avete a disposizione la farina di mais, andrà benissimo anche il più comune pangrattato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.