Crea sito

Polpette di pane e funghi – ricetta del riciclo

Le polpette di pane e funghi sono delle buonissime e saporite polpette vegetariane, che potete preparare fritte o al forno. Sono un ottimo secondo piatto, ma per la loro irresistibile bontà, potete anche servirle come antipasti o come stuzzichini in un aperitivo!

Tra l’altro questa è una di quelle ricette furbissime, la classica ricetta del riciclo, che vi tornerà sicuramente utile se avete del pane raffermo da consumare (in alternativa potete anche provare le buonissime FRITTELLE DI PANE RAFFERMO , anche queste facilissime da preparare). Io le ho trovate davvero facili da preparare! Sono morbidissime e hanno tutto il gusto dei funghi! A proposito di funghi, io ho utilizzato i funghi champignon, ma potete utilizzare qualsiasi varietà vi piaccia!

La ricetta l’ho presa da un ricettario vegetariano, io ve la propongo con piccole modifiche rispetto alla versione originale! Questa ricetta è perfetta anche per intolleranti al lattosio: vi basterà sostituire il latte utilizzato per ammorbidire il pane con pari quantità di acqua o di latte vegetale.

Bene, bando alle ciance e vediamo insieme come si preparano queste buonissime polpette di pane e funghi! Se vi interessano altre ricette con i funghi o cercate altre idee sfiziose per polpette buonissime, non perdetevi le mie raccolte: Ricette di polpette semplici da preparare,Raccolta di ricette con i funghi.

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

polpette di pane e funghi
  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 300 g Funghi champignon (o altra varietà di funghi a vostra scelta)
  • 2 cucchiai pecorino romano grattugiato (per gli intolleranti al lattosio, sceglietene uno molto stagionato)
  • 1 uovo
  • La mollica di mezzo panino raffermo
  • q.b. Latte per ammorbidire il pane (la ricetta originale prevedeva acqua)
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 rametto Prezzemolo
  • q.b. olio di semi di girasole per friggere
  • q.b. sale,pepe

Preparazione

  1. Per preparare le polpette di pane e funghi, tagliate prima di tutto a pezzettini il panino e mettetelo in una ciotola insieme al latte. Lasciate riposare 10 minuti finchè il pane non sarà completamente morbido e impregnato di latte.

  2. Tritate finemente sia l’aglio che il prezzemolo e metteteli da parte.

  3. Pulite e lavate anche i funghi, eliminando accuratamente eventuale terreno presente. Tagliateli a pezzettini abbastanza piccoli e metteteli in una padella senza condimento, affinchè perdano l’acqua di vegetazione.

  4. Lasciateli intiepidire e poi versateli in una terrina. Unite la mollica del pane ben strizzata, il trito di aglio e prezzemolo (ma potete utilizzare anche l’aglio granulare), il pecorino romano grattugiato, l’uovo, una spolverata di pepe e qualche pizzico di sale.

  5. Mescolate per bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Fate riposare il composto 10 minuti in frigorifero.

  6. Trascorso questo tempo, formate delle piccole polpette. Se il composto dovesse risultarvi morbido, potete aggiungere un po’ di pangrattato.

  7. Friggetele poche alla volta in abbondante olio di semi di girasole per qualche minuto, finchè non cominceranno ad essere dorate.

  8. Poggiatele su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e servitele ben calde in tavola.

    Bene, le vostre polpette di pane e funghi sono pronte per essere gustate!

La variante al forno

  1. Se volete renderle più leggere, potete cuocerle anche in forno. Poggiatele su carta forno, irroratele con un filo d’olio extra vergine d’oliva e cuocete a 180° per 10-15 minuti o comunque finchè non cominceranno ad essere dorate.

Vi potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.