Crea sito

Frittelle di mele all’arancia morbide e profumate – senza lattosio

Le frittelle di mele all’arancia sono dei dolcetti fritti davvero buonissimi e profumati. Morbidissime quando le si addenta, con quel sapore e profumo d’arancia che le caratterizzano, queste frittelle entreranno di sicuro nella cerchia dei vostri dolcetti preferiti!

Sono anche perfette per gli intolleranti, perchè non contengono derivati del latte..insomma tanta golosità per tutti!

Le frittelle di mele all’arancia sono perfette nel periodo di Carnevale, ma anche – perchè no – in qualsiasi periodo dell’anno, per una merenda golosa e nutriente.

Prepararle è molto semplice: non vi serviranno particolari attrezzi da cucina, vi basterà una ciotola, un cucchiaio, uno spremiagrumi e una grattugia!

Pronti allora per la ricetta? Vediamo insieme come si preparano queste buonissime frittelle di mele all’arancia! Se vi interessano altri dolci di Carnevale, potete dare un’occhiata a queste ricette: MIGLIACCIO NAPOLETANO DI CARNEVALECASTAGNOLE ALLA RICOTTA ARANCIA E LIMONECASTAGNOLE DOLCI AI PISTACCHI., FRITTELLE DOLCI DI PANEFRITTELLE DI RICOTTA ARANCIA E UVA PASSA

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

frittelle di mele all'arancia
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3-4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 225 g Farina 00
  • 70 g Zucchero a velo vanigliato
  • 1 uovo
  • 180 g Mela grattugiata
  • 90 g Succo d'arancia
  • Buccia grattugiata di un'arancia
  • 2 cucchiai Olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaino e mezzo Lievito in polvere per dolci
  • 2 pizzichi Sale
  • q.b. olio di semi di girasole per friggere
  • q.b. zucchero semolato per guarnire

Preparazione

  1. Preparare le frittelle di mele all’arancia è davvero molto semplice! Vediamo insieme il procedimento.

    Prima di tutto, grattugiate la mela in una ciotola con una grattugia a fori grossi.

  2. Grattugiate la buccia d’arancia e mettetela nella ciotola insieme alla mela. Tagliate poi in due l’arancia da cui avete tolto la buccia e spremetene il succo. Dovrete spremerne 90 grammi. Aggiungete anche questo alla ciotola con le mele grattugiate.

    Fate riposare 30 minuti, girando di tanto in tanto con un cucchiaio. In questo modo la mela si insaporirà e non annerirà.

  3. Trascorso questo tempo, scolate la mela, ma conservate il succo d’arancia che rimarrà sul fondo della ciotola.

  4. In una ciotola pulita, mettete farina, lievito e sale e mescolate.

  5. Bagnate le polveri con il succo d’arancia, aggiungete lo zucchero a velo, l’uovo e l’olio. Mescolate bene con un cucchiaio di legno. Non vi preoccupate se il composto all’inizio vi sembrerà asciutto e grumoso, è del tutto normale.

  6. Per finire aggiungete la mela grattugiata e mescolate ancora. Dovrete ottenere un composto molto morbido, che potete prendere facilmente a cucchiaiate e ciò dipende anche dalla quantità dei liquidi utilizzati (cioè da quanto è grande l’uovo o quanto è succosa la mela che utilizzate), per cui alla fine dovrete regolare la consistenza dell’impasto. Se il composto è molto pastoso, aggiungete poco alla volta qualche altro cucchiaio di succo d’arancia, fino ad arrivare alla consistenza desiderata.

  7. Prendete adesso una padella dal fondo pesante e mettete a scaldare abbondante olio di semi di girasole.

  8. Quando sarà ben caldo, prendete il composto a cucchiaiate e mettetelo nell’olio. Per la perfetta riuscita della ricetta, vi consiglio di friggere a fuoco medio, di friggerle poche per volta e di non farle troppo grosse (altrimenti le frittelle di mele all’arancia si bruceranno fuori e rimarranno crude all’interno).

  9. Giratele spesso durante la frittura per facilitare la cottura uniforme. Se notate che si coloriscono troppo velocemente, abbassate la fiamma. Devono cuocere a fuoco dolce.

  10. Quando saranno ben dorate, scolatele con una schiumarola e mettetele in un piatto con della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

  11. Una volta fredde, passate le vostre frittelle di mele all’arancia nello zucchero semolato..et voilà! Sono pronte per essere gustate in tutta la loro bontà!

  12. Provatele e fatemi sapere! ^_^

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.