Frittelle dolci di pane – ricetta del riciclo

Le frittelle dolci di pane è un dolce casereccio, buonissimo, economico e tanto goloso che vi consiglio assolutamente di provare! E’ un ottima idea per riciclare il pane raffermo (se vi interessa, sul blog ho anche la versione salata: FRITTELLE SALATE DI PANE RAFFERMO, anche queste squisite!), per non preparare sempre il solito pangrattato!

Alle frittelle dolci di pane sono particolarmente legata, mia madre le faceva ogni tanto quando ero piccola ed era tra le mie merende preferite in assoluto! Ricordo ancora che mi “appostavo” vicino mia madre che friggeva per poter rubare le frittelle bollenti appena fritte e mia madre mi sgridava, perchè diceva che dovevo almeno aspettare che le passasse nello zucchero! 😀

Prepararle è davvero semplicissimo, in pochi minuti sono pronte e sono preparate con ingredienti reperibilissimi, che si hanno sempre in casa. E’ una merenda ricca e nutriente per i bambini..ok, è vero, sono fritte, ma una volta ogni tanto un piccolo strappo alla regola ci sta..e vi assicuro che i vostri bimbi ne andranno matti!

Ora passiamo alla ricetta e vediamo insieme come si preparano queste golosissime frittelle dolci di pane: tenete conto che, per quanto riguarda l’aroma da aggiungere, potete personalizzarle come più vi piace! Io ho utilizzato la buccia del limone, ma potete usare quella d’arancia, la cannella, il cacao, la vaniglia..insomma potete dare sfogo alla vostra fantasia!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

frittelle dolci di pane raffermo - ricetta del riciclo
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10-15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 150 g Pane raffermo (Va bene qualsiasi tipo di pane)
  • 300-400 ml Latte (va bene anche il latte vegetale per gli intolleranti al lattosio)
  • la buccia grattugiata di un limone (o di arancia oppure 1 cucchiaino di cacao o di cannella)
  • 3 cucchiai zucchero semolato
  • q.b. Olio di semi di girasole per friggerer
  • 2 Uova

Inoltre

  • 50 g Zucchero semolato per la guarnizione finale

Preparazione

  1. Preparare le frittelle dolci di pane è davvero semplicissimo. Per la loro realizzazione va benissimo qualsiasi tipo di pane: panini (come ho fatto io), baguette, pane di semola ecc..Potete decidere di tagliarlo a fettine o farlo a pezzi, la cosa è irrilevante. Ciò che è importante è che prima di passarli nell’uovo, le fettine o i pezzetti di pane siano ben imbevuti di latte.

  2. Tagliate dunque il vostro pane a fettine o a pezzettini e mettete momentaneamente da parte.

  3. Nel frattempo, mettete in un piatto o in una ciotola il latte (potete usare qualsiasi tipo di latte: intero, parzialmente scremato, vegetale..) e scaldatelo 40-50 secondi nel microonde alla massima potenza.

    Una volta caldo, aggiungete i cucchiai di zucchero e la buccia grattugiata del limone (o dell’arancia oppure cacao o cannella o vaniglia). Mescolate e lasciate riposare per 5 minuti.

  4. In un’altra ciotolina, mettete le uova e sbattetele leggermente con una forchetta (io aggiungo anche un paio di cucchiai di latte per renderle più fluide).

  5. A questo punto, preparate l’occorrente per friggere: dovrete, infatti, preparare le frittelle dolci di pane man mano che friggete per evitare che diventino troppo molli.

  6. Mettete l’olio a scaldare e nel frattempo cominciate a mettere 2-3 fettine di pane nel latte, rigiratele per qualche secondo, fino a quando non diventeranno morbide. Passatele poi nell’uovo e friggete subito nell’olio bollente fino a quando non diventano ben dorate.

    Mentre le prime frittelle cuociono nell’olio, procedete a mettere altre fettine di pane nel latte e poi nell’uovo, in modo che, non appena scolate le prime, ci sono già altre frittelle pronte per essere fritte.

  7. Procedete così fino ad esaurimento degli ingredienti. Se durante la frittura doveste rendervi conto che il pane sta assorbendo molto latte, provvedete ad aggiungere altro latte e un altro cucchiaio di zucchero (la quantità di latte assorbita dipende dal tipo di pane e da quanto tempo lasciate le fettine nel latte).

  8. Adagiate le frittelle dolci di pane su carta assorbente, in modo che venga eliminato l’olio in eccesso.

  9. Quando saranno tiepide, mettete lo zucchero semolato in un piatto e passate le frittelle nello zucchero fino a rivestirle completamente.

  10. Bene, le vostre frittelle dolci di pane sono pronte per essere gustate! Se avete del pane raffermo, provatele, sono morbidissime e golose..difficile poi fermarsi! 😀

    Provatele e fatemi sapere!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.