Frittata con patatine fritte

La frittata con patatine fritte è un secondo piatto che adoro, è un piatto con cui sono praticamente cresciuta, visto che la mia mamma l’ha sempre preparata in questo modo, accompagnata dall’immancabile insalata di pomodori, che, con la frittata, si sposava alla perfezione!

La frittata, in qualsiasi modo la si faccia, è buonissima, ma con le patatine fritte ha un gusto irresistibile per grandi e piccini. Per questa ricetta si utilizzano le patate fresche tagliate a cubetti e fritte, a cui poi si unisce il composto di uova e formaggio, ma..se volete provarci, potete anche prepararla con le patatine surgelate!

Per renderla meno oleosa e calorica, generalmente, dopo aver fritto le patatine, tolgo dalla padella quasi tutto l’olio e ne lascio giusto qualche cucchiaiata per cuocere le uova e non far bruciare la frittata. Il sapore non ne risente affatto, anzi, se vogliamo, risulta molto più leggera e gustosa.

La ricetta è molto semplice: basta calcolare in linea di massima 2 uova a persona e poi aggiungere in proporzione gli altri ingredienti.

Se vi interessano altre ricette con le patate, date un’occhiata alla mia raccolta di Ricette veloci con le patate!

Se, invece, volete provare altri tipi di frittata, vi consiglio la Frittata di riso con salumi e formaggi, Frittata con piselli fagiolini e mozzarella, Frittata bietole e ricotta- in padella o al fornoFrittata al forno zucchine e mozzarellaFrittata di asparagi selvatici e scamorza affumicata.

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa buonissima frittata con patatine fritte!

Seguimi anche su Facebook –  Instagram –   Pinterest – Google+ –  Twitter

frittata con patatine fritte
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 4 Uova
  • 4 cucchiai Parmigiano reggiano
  • 4 pizzichi Sale
  • 4 pizzichi Pepe
  • 1 Patata di medie dimensioni
  • q.b. Prezzemolo (facoltativo, ma se vi piace, aggiungetelo, è buonissima!)
  • q.b. Olio di semi di girasole

Preparazione

  1. frittata con patatine fritte ricetta

    Preparare la frittata con patatine fritte è semplicissimo. Vediamo insieme il procedimento.

  2. Tagliate la patata a cubetti di circa 1 cm, metteteli in una ciotola d’acqua fredda per eliminare l’eccesso di amido e poi scolateli e sistemateli su un canovaccio asciutto per asciugarli bene.

  3. Preparate il composto della frittata. In una ciotola rompete le uova, aggiungete il formaggio grattugiato, sale, pepe ed, eventualmente, il prezzemolo. Sbattete il composto per qualche minuto con un frullatore ad immersione o con delle fruste. Questo renderà la frittata molto soffice.

  4. In una padella antiaderente (per 4 uova va bene una padella di 16-18 cm di diametro), mettete circa mezzo dito di olio di semi e fate scaldare.

  5. Arrivato a temperatura, mettete i cubetti di patate ben asciutti con il canovaccio e fate friggere finchè non cominceranno ad essere dorate.

  6. Prima di aggiungere le uova sbattute, eliminate gran parte dell’olio con cui avete fritto le patatine. Potete aiutarvi nell’operazione (per non far cadere le patatine) con un coperchio sulla padella e facendo colare l’olio a filo in una ciotola. Lasciatene solo un pochino per cuocere la frittata senza farla attaccare e bruciare.

  7. Versate il composto delle uova sulle patate e con un cucchiaio di legno o una spatola rigirate in continuazione per far amalgamare le patatine con le uova.

  8. Quando comincerà a rapprendersi, sempre con il cucchiaio di legno, schiacciate la superficie della frittata per renderla omogenea. Fate cuocere per 5 minuti a fuoco medio-basso con la padella scoperta. Aiutandovi poi con un coperchio, rigirate la frittata e fatela cuocere per altri 5 minuti.

  9. Poggiatela su un piatto coperto di carta assorbente, mettete altra carta assorbente sulla superficie della frittata con patatine fritte e coprite con un piatto. Questo permetterà di assorbire l’olio in eccesso da entrambi i lati.

  10. Servite la vostra frittata con patatine fritte calda o tiepida e accompagnatela con una insalata di pomodori verdi..è davvero strepitosa, provatela e fatemi sapere!

Note

  • Se volete renderla più leggera e soffice, potete aggiungere degli albumi montati a neve nella frittata con patatine fritte.
  • Se vi sono avanzate delle patate al forno, potete utilizzarle per la preparazione di questo piatto, tagliandole a pezzettini più piccoli e potete cuocerla in forno per 15 minuti a 180°, fino a doratura. In questo caso diventerà “la frittata con le patate al forno” 😀

Precedente Crema di carciofi - ricetta facilissima per antipasti Successivo Pasta con ricotta pomodori secchi e olive

2 commenti su “Frittata con patatine fritte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.