Crea sito

Frittata con piselli fagiolini e mozzarella – cotta in poco olio

La frittata con piselli fagiolini e mozzarella è un buonissimo secondo piatto, che può essere presentato anche come un gustoso antipasto sulle vostre tavole primaverili.

Questa frittata, a dispetto del nome, non è fritta nel senso letterale del termine, nel senso che, per la sua cottura, ho preferito utilizzare una pentola antiaderente dal fondo pesante e poco olio extra vergine d’oliva, giusto il necessario per evitare che il composto di uova si attaccasse alla pentola. E’, quindi, un piatto che può essere gustato senza troppi sensi di colpa..anzi, vi dirò di più, se volete renderla ancora più leggera, potete cuocerla al forno in una pentola foderata di carta forno! Vi assicuro che ha un gusto e un sapore buonissimo e molto delicato..e poi, se la gustate calda, potrete assaporare anche i buonissimi pezzetti di mozzarella filante, presenti nell’impasto! Provate anche la mia FRITTATA BIETOLE E RICOTTA, la FRITTATA AL FORNO ZUCCHINE E MOZZARELLA e la FRITTATA CON ASPARAGI SELVATICI E SCAMORZA AFFUMICATA!

Prepararla è semplicissima! Vediamo insieme come si procede per questa buonissima frittata con piselli fagiolini e mozzarella!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Visita il mio nuovo blog DELATTOSANDO.., il blog interamente dedicato agli intolleranti al lattosio!

frittata con piselli fagiolini e mozzarella ricetta
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 4 Uova medie
  • 4 cucchiai parmigiano reggiano grattugiato
  • 4 pizzichi Sale
  • q.b. Pepe
  • qualche Foglia di basilico o prezzemolo
  • 50 g Piselli freschi o surgelati
  • 50 g Fagiolini
  • 70-80 g Mozzarella (ben scolata)
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per preparare la frittata con piselli fagiolini e mozzarella, mettete sul fuoco due pentolini d’acqua, dove andrete a lessare sia i piselli che i fagiolini.

  2. Nel frattempo spuntate i fagiolini, tagliateli a pezzetti di circa 2 cm e sciacquateli.

  3. Quando l’acqua bollirà, mettete a lessare le vostre verdure, aggiungendo un po’ di sale all’acqua. Ci vorranno all’incirca 10-15 minuti. Scolatele e lasciatele raffreddare.

  4. In una ciotola mettete le uova, il formaggio grattugiato, il sale, il pepe, le foglioline di prezzemolo e di basilico tritati, la mozzarella tagliata a dadini ed, infine, i piselli e i fagiolini ormai raffreddati. Sbattete per bene con una forchetta finchè tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati.

  5. Prendete una padella dal fondo pesante, ungetela con un po’ d’olio extra vergine d’oliva e fatela scaldare bene. Versatevi il composto di uova e con una spatola o un cucchiaio di legno mescolate finchè l’uovo non comincia a rapprendersi. A questo punto livellate la superficie e lasciate cuocere per 5 minuti a fuoco basso con la padella semicoperta.

  6. Giratela aiutandovi con un coperchio e fatela cuocere per altri 5-6 minuti anche dall’altro lato.

  7. Quando sarà ben dorata da entrambi i lati, mettetela su un piattino con carta assorbente. E’  buonissima calda, tiepida o fredda!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.