Crea sito

Risotto gamberetti e asparagi

Gradite un bel primo gustoso e saporito ma anche raffinato, il risotto gamberetti e asparagi fa proprio al caso. Un piatto in cui si abbinano perfettamente il sapore del mare con quello della campagna. Si possono usare sia i gamberi freschi che quelli congelati. come anche gli asparagi possono essere usati sia i selvatici che quelli coltivati. Con quelli selvatici si sentirà un retrogusto amarognolo, con quelli coltivati essendo più dolci il retrogusto non si sentirà, ma è buono in tutte e due le varianti.

Risotto gamberetti e asparagiRisotto gamberetti e asparagi

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr di riso Arborio
  • 300 gr di gamberetti surgelati
  • 1 mazzetto di asparagi selvatici o asparagi coltivati q.b.
  • ½ cipolla ( io di Tropea )
  • 50 ml di olio extravergine
  • Sale q.b.
  • 50 ml di vino bianco
  • 1 noce di burro
  • 800 ml di brodo vegetale

Per il brodo vegetale

  • 1 carota 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 litro d’acqua
  • sale q.b.

Fare bollire e si otterrà un buon brodo vegetale, in alternativa usare il dado biologico senza glutammato

Preparazione del risotto gamberetti e asparagi: facile

Pulire, lavare e sgrondare dall’acqua gli asparagi, con le mani ridurli a piccoli pezzi usando, solo, la parte tenera.

Fare scongelare i gamberetti, sciacquarli sotto l’acqua velocemente.

In una padella fare appassire con poco olio gli asparagi, a metà cottura aggiungere i gamberetti aggiustare di sale e dopo qualche minuto spegnere. Non devono cuocere troppo altrimenti i gamberetti diventano duri.

Nel frattempo preparare il risotto.

Tritare finemente la cipolla, metterla in un tegame con poco olio e fare appassire, aggiungere il riso e fare tostare, trascorsi tre o quattro minuti spruzzare con del vino bianco, portare a cottura bagnando con mestolini di brodo vegetale. A cottura quasi ultimata aggiungere i gamberetti e gli asparagi, la noce di burro mescolare e fare mantecare a fornello spento e con il coperchio per qualche minuto. servire accompagnato da una grattugiata di parmigiano se lo gradite, io preferisco senza per sentire il profumo dei gamberetti e degli asparagi, il parmigiano secondo me copre i sapori.

Il risotto gamberetti e asparagi è pronto buon appetito!

Se la ricetta ti è piaciuta, spero che ritornerai a visitare il mio blog, cosi sarai sempre aggiornato sulle novità.Ti ricordo che su Facebook è presente la mia pagina fai un click su mi piace e puoi vedere tutte le ricette.
Mandami le tue ricette con foto, le aggiungerò alla categoria Le vostre ricette.
Vuoi chiedermi qualcosa sulla ricetta o darmi qualche consiglio, lasciami un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Grazie perché hai la pazienza di leggermi, Mire.
Mi trovi anche su Twitter, Google e Pinterest

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

2 Risposte a “Risotto gamberetti e asparagi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.