Gelato alle ciliegie ricetta Bimby

Gelato alle ciliegie, nel periodo estivo cosa c’è di meglio che un buon gelato per rinfrescarsi dalla calura, se poi è un gelato alle ciliegie ancora meglio! E se è con soli tre ingredienti e senza uova, è veramente un regalo della natura, frutta fresca, zucchero e panna. E allora deliziamoci e approfittiamo di questa frutta particolare e buona.

Gelato alle ciliegie
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
189,10 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 189,10 (Kcal)
  • Carboidrati 25,91 (g) di cui Zuccheri 25,81 (g)
  • Proteine 1,00 (g)
  • Grassi 9,56 (g) di cui saturi 0,00 (g)di cui insaturi 0,00 (g)
  • Fibre 0,81 (g)
  • Sodio 2,05 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per il gelato alle ciliegie

  • 300 gciliegie
  • 100 mlpanna fresca da montare
  • 70 gzucchero

Strumenti da lavoro per fare il gelato

  • Ciotola
  • Porzionatore da gelato

Preparazione del gelato alle ciliegie

Vi consiglio un porzionatore da gelato con cui io mi trovo tanto bene e che può andare in lavastoviglie senza che si scolorisca
  1. Lavare asciugare e denocciolare le ciliegie, ne servono 250 gr peso netto, congelarle in un contenitore mettendole larghe in modo che non stiano troppo appiccicate una all’altra.

  2. Quando si decide di fare il gelato toglierle 5 minuti prima.

  3. Mettere lo zucchero nel boccale del Bimby e macinarlo a velocità 9 per 15 secondi, a questo punto aggiungere le ciliegie congelate e fare andare a velocità 8 per altri 15 secondi attenzione a non farlo andare di più altrimenti le ciliegie si riducono troppo in purea.

  4. A questo punto aggiungere la panna fresca e amalgamare a velocità 6 per 10 secondi.

  5. Come vedete basta veramente poco se si è in possesso di questo apparecchio.

    Il gelato alle ciliegie è pronto! Adesso lo si può servire in coppette accompagnato da cialde, biscottini, ciuffetti di panna montata e quant’altro vi piace.

  6. Va consumato subito altrimenti potrebbe sciogliersi, ma se dovesse avanzarne metterlo in una scatola adatta al congelatore e congelarlo, basta prenderlo 20 minuti prima e frustarlo con una frusta a mano ed è pronto da servire.

    Buon appetito con questo gustoso gelato alle ciliegie.

  7. Gelato alle ciliegie
  8. “In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione“

Consigli

Se la ricetta ti è piaciuta e vorrai ritornare, troverai nuove ricette, mi trovi anche su Facebook

Mandami le tue ricette con foto, le aggiungerò alla categoria Le vostre ricette.

Vuoi chiedermi qualcosa sulla ricetta o darmi qualche consiglio, lasciami un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Grazie perché hai la pazienza di leggermi, Mire.

Mi trovi anche su Twitter, Google e Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.