Crea sito

Confettura di Cachi

La confettura di Cachi è una confettura dolce e gustosa con l’aroma dell’arancia e vaniglia è particolare nel suo genere. Ottima  per accompagnare formaggi saporiti, degustare dei pezzetti di formaggio con la confettura di cachi in una serata accogliente con un bel caminetto acceso o delle deliziose tartine è molto piacevole. Piace a grandi e piccoli a colazione sul pane o sulle fette biscottate. Ottima per farcire crostate e dolci.

L’albero del cachi è originario dell’Asia ed è un  frutto antichissimo, contiene tantii antiossidanti, vitamine e sali minerali, è anche un depurante per il fegato e contiene molte fibre.

Ho usato poco zucchero perché i cachi erano abbastanza dolci, se la si desidera più dolce aumentare lo zucchero. Per me è già troppo dolce.

Confettura di Cachi

Confettura di Cachi

Ingredienti

  • I kg di cachi peso netto
  • 250 gr di zucchero
  • 1/2 buccia d’arancia
  • I semi di mezza bacca di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiai di Contreau
  • 1 cucchiaio di Brandy

Procedimento

Consiglio di usare cachi a pasta semidura e non molle, ma devono essere maturi per evitare che allappino.

Lavare ed asciugare i vasetti assieme ai tappi che devono essere nuovi, per sterilizzarli farli bollire o passarli in forno caldo, consiglio di usare vasetti piccoli.

Lavare i cachi molto velocemente, asciugarli bene, tagliarli a pezzi eliminando il picciolo e i semi, la buccia si può lasciare.

Metterli in una pentola assieme allo zucchero e la buccia tagliata sottile di metà arancia, aprire la bacca di vaniglia e aggiungere i semi, se usate la bustina di vanillina usatela quando la confettura è quasi cotta.

Fare cuocere a fuoco medio/basso, mescolando spesso, la confettura cuoce in una ventina di minuti.

Controllare la cottura facendo la prova della goccia sul piattino, se versandone un po’ su un piattino non scivola via è cotta, prima di spegnere il fornello, aggiungere il liquore Contreau e il Brandy.

Riempire i vasetti con la confettura, ancora, calda, chiudere bene e mettere a testa in giù, questo per ottenere il sottovuoto, trascorsi 15 minuti rimettere con il tappo in su.

Conservare in luogo fresco, quando si apre il vasetto conservare in frigorifero.

Confettura di Cachi

Scoprite le mie ricette cliccando Qui 

Per le foto cliccate Qui

Se volete seguitemi nella mia pagina facebook In cucina con Mire mettete mi piace e spuntate ricevi le notifiche, mi trovate anche su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.