Crea sito

Cedro Candito ricetta veloce

Fare il cedro candito è stato sempre un mio desiderio, ma anche se vivo in Calabria, che è la patria del cedro, la maggiore produzione è a Santa Maria del Cedro non è facile trovarlo in commercio, da poco ho comprato un alberello e questo è stato il primo frutto, mi sono subito affrettata a fare il cedro candito. Una ricetta veloce, non ho eseguito il procedimento lungo, ove bisogna tenere le bucce in ammollo nell’acqua per 24 ore,  ho eseguito lo stesso procedimento che avevo usato per fare le bucce di arancia. I canditi di cedro si trovano in qualsiasi super mercato o negozio adatto e io lo uso spesso per i dolci Il Panettone Genovese e la Pastiera, ma usare quelli fatti in casa è tutta un’altra cosa e soddisfazione.

Cedro Candito ricetta

“In Italia la conoscenza del cedro è molto antica. Fu classificato già da Plinio il vecchio nella Naturalis Historia col nome di “mela assira”. A quei tempi ancora non si usava il frutto come alimento; il suo utilizzo a tale scopo si sarebbe diffuso solo due secoli più tardi. Era invece usato come repellente per gli insetti nocivi come le zanzare, in maniera analoga alla citronella. Oggi il cedro è principalmente coltivato e lavorato in Calabria, nella fascia costiera dell’alto Tirreno cosentino che va da Belvedere Marittimo a Tortora, denominata Riviera dei Cedri con al centro Santa Maria del Cedro.”(fonte Wikipedia)

Cedro candito

Cedro Candito ricetta veloce

Vi ricordo che su Facebook è presente la mia pagina In cucina con Mire  troverete tutte le mie ricette.
Se volete potete mandarmi le vostre foto/ricette nella mia pagina Facebook e le aggiungerò nella categoria Le vostre ricette 

Ingredienti

  • Bucce di cedro 300 dopo cotte
  • Zucchero 300 gr
  • Acqua 300 ml

Procedimento

Lavare delicatamente il cedro, asciugarlo, dividerlo in quattro quarti, togliere la parte interna lasciando la parte bianca (albedo) tagliarlo in spicchi. Metterle in una pentola coprire d’acqua e fare bollire per un paio di minuti, scolare l’acqua, ricoprirle di nuovo di acqua e ripetere il procedimento per tre volte, l’ultima volta che vengono scolate asciugarle bene. Adesso passiamo alla caramellatura: mettere nella pentola l’acqua e lo zucchero, devono essere di pari peso delle bucce di cedro, quando raggiungono il bollore aggiungere le bucce di cedro e fare cuocere fino a che non sono asciutte e caramellate. Con una schiumarola prenderle e metterle ad asciugare su una gratella, dopo qualche ora passarle su carta forno e attendere anche 24 ore finche non sono belle asciutte. Volendo possono essere passate nello zucchero e chiuse in vasetti, Io ne ho messo un pò in un vasetto nel frigorifero e l’altra metà l’ho congelate.

Se volete mi trovate anche su Twitter.  Pinterest  Google+

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

2 Risposte a “Cedro Candito ricetta veloce”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.