Crea sito

Muffin gusto pizza.

Muffins gusto pizza2I Muffin gusto pizza sembrano una ricetta scontata eppure vi assicuro che non lo è affatto. A volte decido di cercare delle ricette solo perché ho mangiato qualcosa di simile da qualche parte e ho voglia di riproporla. L’altra sera non a caso infatti siamo stati in un ristorante e ci hanno dato per accompagnare l’antipasto le pizzette di pane fritte con sopra salsa di pomodoro. Che dire…erano spettacolari…nulla da dire…ma ahimè fritte. Allora ho pensato…vabbè…magari evito di farle fritte ma posso sempre riadattarle al forno…e così non ho fatto altro che preparare l’impasto per la pizza e poi farla cuocere negli stampini appositi. Sopra ho condito con salsa di pomodoro, mozzarella e olive…ma volendo potete metterci su tutto ciò che volete. Insomma certo non state mangiando la pizza vera e propria ma vi assicuro che così piccoli e soffici questi Muffin gusto pizza non hanno nulla da invidiare quindi li possiamo sempre fare per accompagnare un antipasto o un aperitivo. Se vi avanzano poi li potete sempre riscaldare e riacquistano la stessa consistenza dell’appena sfornato.

Veniamo dunque alla semplice ricetta che come per tutti i lievitati è veloce…tutto sta nel far lievitare la pasta e questa più la fate lievitare più otterrete dei Muffin gusto pizza leggeri.

Muffin gusto pizza, dose per circa 8 muffin.
  • 250 gr di farina
  • 1/4 di lievito di birra fresco (la metà della metà)
  • sale
  • acqua q.b.
  • 1 fiordilatte
  • passata di pomodoro
  • olive verdi
  • origano
  • olio
  • sale

Innanzitutto scaldiamo dell’acqua e saliamola con del sale grosso …deve essere calda e non bollente altrimenti cuoce il lievito. In una terrina ora mettiamo la farina, il lievito di birra sciolto in poca acqua calda e impastiamo aggiungendo acqua quanto basta per ottenere un panetto morbido ma lavorabile che si stacca dalla pareti della ciotola. Lavoriamo la pasta per un po’ quindi copriamo con della pellicola e mettiamolo a riposare in un ambiente privo di correnti. Io utilizzo il forno. Quando la pasta sarà raddoppiata lavoriamola di nuovo e mettete di nuovo a lievitare. La doppia lievitazione renderà l’impasto più soffice e non vi lieviterà nello stomaco 😆 . Io a volte ne faccio anche tre. Bene…nel frattempo prepariamo tutto il necessario…quindi tagliamo la mozzarella ben sgocciolata a dadini, le olive verdi o nere a pezzettini ,   aggiustiamo un po’ di passata di pomodoro di sale, pepe e un filo di olio e ungiamo i nostri stampini di olio. Una postilla per gli stampini…io ho utilizzato quelli usa e getta di alluminio…forse la prossima volta preferirei utilizzare quelli classici tipo teglia oppure metterei in questi di alluminio un po’ di carta da forno per facilitare  l’azione di staccarli caldi.

Quindi riprendiamo l’impasto, sgonfiamolo, formiamo circa 8 palline e mettiamo ciascuna negli stampini schiacciandoli bene e facendoli aderire alle pareti. Mettiamo su ciascun muffin qualche cucchiaio di passata, i pezzetti di mozzarella, le olive e aromatizziamo con dell’origano.  Inforniamo ora a 200 gradi circa per una ventina di minuti. Una volta fatta la prova stecchino non ci resta che sfornarli e aspettare qualche minuto che s’intiepidiscano per staccarli . Per portarli a tavola sarebbe carino trasferire ciascun Muffin gusto pizza in un pirottino di carta. Penso che anche per non fare sempre la solita pizza o i soliti muffin con latte, olio e quant’altro si possono fare davvero…e poi soprattutto per i bambini sai che gioia!!!!

Aspetto allora qualche commentino e se vi fa piacere un like sulla mia pagina Facebook!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.