Crea sito

Uova in camicia al microonde, ricetta veloce

Da quando ho in casa il microonde, ho attraversato diverse fasi: ho passato i primi giorni a guardarlo con curiosità, quasi fosse un alieno piombato in casa mia da chissà quale pianeta; poi ho iniziato ad usarlo per scongelare e riscaldare cibi precotti, cosa che immagino sia la normalità per la maggior parte delle persone; infine, dopo un breve periodo in cui lo usavo per scaldare di tutto, perfino l’acqua per il the, mi sono detta: ok, vogliamo vedere se riusciamo ad usare il microonde per cucinare?

Mi sono così rivolta al web, e segnatamente ai siti stranieri, ed ho scoperto un mondo. Tra tutte le ricette al microonde che mi hanno incuriosito, quella delle uova in camicia è sicuramente quella che mi ha colpito di più: più che altro perché so per esperienza che, pur nella banalità del piatto finito, le uova in camicia sono una preparazione che può mettere in difficoltà anche i cuochi più navigati. Io ho sempre preparato le uova in camicia con il metodo tradizionale (lo trovate alla fine di questa ricetta), ma devo confessare che una volta su 5 (ad essere buona) non mi viene bene: tuorlo troppo cotto, oppure albume che non si avvolge perfettamente al tuorlo e crea strani mostri che non sempre ho il coraggio di mettere nel piatto.

Ho guardati quindi rivolta con speranza al forno al microonde, sicura che potesse fare la magia; e in effetti, almeno in parte, è stato così: le uova in camicia al microonde vengono molto simili a quelle preparate con il metodo tradizionale, con il vantaggio che si fa molto prima e che, generalmente, mantengono una forma più regolare. Ho detto “almeno in parte”, perché bisogna fare una piccola premessa: sul web ho trovato ricette per le uova in camicia al microonde che riportavano tempistiche e potenza di cottura molto diverse tra di loro; ho idea quindi che la cottura al microonde delle uova in camicia vada testata sul proprio microonde, andando un po’ a tentativi.

Io vi lascio la ricetta delle uova in camicia così come le ho preparate (dopo vari esperimenti), nel mio forno a microonde, che permette di abbassare la potenza delle microonde a piacimento: la cosa migliore secondo me è cuocere le uova in camicia al microonde con potenza 560 W per 1 minuto, lasciarle riposare 10-15 secondi, in modo che l’albume termini la cottura, e poi scolarle. Sono ottime per un secondo veloce, accompagnate da una bella fetta di pane tostato 😉

Uova in camicia al microonde ricetta veloce il chicco di mais

Ricetta delle uova in camicia al microonde

Ingredienti per 1 persona

(come nel metodo tradizionale, le uova in camicia al microonde vanno cotte una per volta)

  • 1 uovo
  • 70 ml di acqua fredda
  • 1 cucchiaino di aceto

Per condire e servire:

  • Un pizzico di sale
  • Pepe qb
  • Qualche stelo di erba cipollina
  • 1 filo di olio extravergine di oliva
  • Una fetta di pane tostato (io ho usato questo senza glutine)

Procedimento (preparazione: 1 min. cottura: 1 min.)

Per preparare le uova in camicia al microonde, procuratevi innanzitutto una ciotola e un piattino che possano andare tranquillamente nel forno a microonde. Sgusciate quindi l’uovo al centro della ciotola (1) e unite l’acqua precedentemente miscelata con l’aceto (2). Coprite la ciotola con il piattino e piazzatela al centro del piatto del microonde (3).

Uova in camicia al microonde ricetta veloce il chicco di mais 1

Impostate quindi una potenza di 560 W e cuocete per 1 minuto. Facendo attenzione a non scottarvi, estraete la ciotola dal microonde e fate riposare per 15 secondi circa. Togliete quindi il piattino e controllate la cottura del vostro uovo in camicia (4): il tuorlo deve essere ancora bello rosso e l’albume si sarà coagulato. Scolate l’uovo (5) e asciugatelo delicatamente con un foglio di carta da cucina, quindi adagiatelo su una fetta di pane tostato. Condite con sale, pepe e un po’ di erba cipollina tritata (6).

Uova in camicia al microonde ricetta veloce il chicco di mais 2

Servite le vostre uova in camicia al microonde subito.

Consigli: con il mio forno e seguendo queste indicazioni le uova in camicia al microonde risultano molto liquide, come piace a me. Se desiderate delle uova in camicia un pochino più sode, vi basterà prolungare la cottura di qualche secondo (4 o 5). Già con 15 secondi in più il tuorlo delle uova al microonde risulta completamente sodo.

Se ti è piaciuta la ricetta delle uova in camicia al microonde segui il Chicco di Mais anche su Facebook e Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire tutte le ricette cotte al microonde!

11 Risposte a “Uova in camicia al microonde, ricetta veloce”

  1. “Questa cosa è demoniaca e geniale!” disse dopo aver sperimentato mille altri faticosissimi e ridicoli metodi! Non appena mi capiteranno delle uova fresche lo proverò!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.