Trota salmonata al cartoccio (ricetta veloce)

La trota salmonata al cartoccio è un secondo piatto molto gustoso e altrettanto semplice e veloce da preparare. L’aggiunta di verdure all’interno del cartoccio lo rende un piatto completo e realizzabile in pochi minuti. La trota salmonata è un pesce davvero squisito, dalla carne molto delicata e di un bel colore rosato; per questa ricetta ho deciso di usare dei filetti di trota salmonata già puliti, come per fortuna trovo spesso in pescheria (confesso che sfilettare il pesce da crudo non è tra le mie abilità 😉 ). In ogni caso la stessa ricetta si può preparare con una trota salmonata intera, basterà prolungarne la cottura. Come dicevo, all’interno del cartoccio si possono aggiungere delle verdure, che insaporiranno la trota salmonata e risulteranno un buon contorno, cotto con pochissimi grassi, quasi al vapore. Io ho optato per delle patate, ma anche zucchine, carote, finocchi o broccoli, purché tagliati piuttosto piccoli, andrebbero benissimo. Servite la trota salmonata al cartoccio appena sfornata, volendo anche dentro al suo stesso cartoccio.

Trota salmonata al cartoccio ricetta veloce il chicco di mais

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 filetti di trota salmonata (o 2 trote salmonate intere)
  • 400 g di patate
  • ½ cipolla rossa
  • ½ limone
  • Qualche ciuffo di prezzemolo
  • Un pizzico di sale
  • Pepe qb
  • Un filo di olio extravergine di oliva

Procedimento (preparazione: 5 min. cottura: 20 min.)

Per preparare la trota salmonata al cartoccio iniziate pelando le patate e tagliandole a fettine di circa 2-3 mm di spessore (1). Tagliate le cipolle dello stesso spessore e ricavate dal limone 4 fettine. Preparate quindi il cartoccio: per ogni filetto di trota salmonata mettete sul piano di lavoro un foglio di carta stagnola coperto da un foglio di carta da forno, lunghi circa 15 cm di più dei vostri filetti di trota (2). Adagiate su ciascuno di essi il filetto di trota salmonata, salatelo e pepatelo a piacere (3).

Trota salmonata al cartoccio ricetta veloce il chicco di mais 1Sistematevi sopra un ciuffo di prezzemolo, qualche fettina di cipolla e una fetta di limone (4). Distribuitevi sopra e intorno le fettine di patata (5), salatele e irrorate il tutto con un filo d’olio (ne basta davvero poco). A questo punto chiudete il cartoccio: avvolgete per primo il foglio di carta da forno su se stesso, stringendo bene i due lembi superiori (6).

Trota salmonata al cartoccio ricetta veloce il chicco di mais 2Chiudete quindi anche quello di carta stagnola, in modo che sia ben fermo (7). Appoggiate i cartocci di trota salmonata su una teglia da forno e cuoceteli nel forno già caldo a 200° (ventilato) per 20 minuti. Se avete usato due trote salmonate intere, prolungate i tempi di cottura di una decina di minuti. Trascorso il tempo, estraete la teglia dal forno, lasciatela riposare un minuto o due, e aprite il cartoccio (8), facendo attenzione al vapore che fuoriuscirà. Sistemate quindi i filetti di trota salmonata sul piatto e spolverizzateli con del prezzemolo fresco tritato (9).

Trota salmonata al cartoccio ricetta veloce il chicco di mais 3In alternativa potete servire la trota al cartoccio ancora dentro al suo involucro.

Se ti è piaciuta la ricetta della trota salmonata al cartoccio segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Precedente Bignè salati con mousse di carciofi (ricetta antipasto) Successivo Focaccia senza glutine con olive e pomodorini (ricetta pugliese)

6 commenti su “Trota salmonata al cartoccio (ricetta veloce)

  1. Valentina il said:

    Il piatto è venuto buono ma 20 minuti per cucinare le patate, e al cartoccio, non sono sufficienti. Io ho cucinato prima per 10 minuti le patate da sole, e poi le ho messe nel cartoccio e ho continuato la cottura assieme al pesce. L’idea comunque è ottima, grazie della ricetta!

    • ilchiccodimais il said:

      Ciao Valentina, a me cuociono sempre bene, risultano tenere e non si sfaldano, l’importante è tagliarle a fette non eccessivamente spesse e disporle allargate nel cartoccio, senza sovrapporle, in modo che cuociano in manieta uniforme

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.