Crea sito

Tortino di alici e melanzane (ricetta semplice)

Il tortino di alici e melanzane è un piatto gustoso e salutare, una ricetta semplice che può andar bene come antipasto, secondo piatto o anche come piatto unico. Devo dire che il tortino di alici è uno dei miei piatti preferiti, che cucino spesso con patate e pomodori (qui la ricetta), ma che si presta bene a tante rivisitazioni. In questa ricetta sostanzialmente ho preparato un timballo con le melanzane cotte in forno, le alici fresche e una panatura preparata con pancarrè e erbe aromatiche. Il tortino di alici e melanzane risulta così anche un piatto leggero e nutriente; se volete risparmiare ancora qualche caloria potete preparare questo tortino di alici con melanzane grigliate. Servite il tortino di alici e melanzane tiepido oppure freddo, guarnito con un po’ di prezzemolo tritato e un filo di olio.

Tortino di alici e melanzane ricetta semplice il chicco di mais

Ricetta del tortino di alici e melanzane

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di alici già pulite (800 g se ancora da pulire)
  • 800 g di melanzane
  • 2 fette di pane in cassetta (80 g in totale); per la versione senza glutine ho usato questo pane
  • 1 spicchio di aglio
  • Qualche foglia di basilico
  • Qualche rametto di timo
  • Qualche foglia di mentuccia o menta
  • Un ciuffetto di prezzemolo
  • Olio extravergine di oliva qb
  • Un bel pizzico di sale
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione: 20 min. cottura: 45 min.)

Per preparare il tortino di alici e melanzane iniziate lavando bene le melanzane e privandole del picciolo. Tagliatele quindi a fettine sottili per il lungo (1). Disponetele su una teglia rivestita di carta da forno, salatele leggermente e spennellatele con un po’ di olio (2). Cuocetele nel forno già caldo a 180° per circa 15 minuti (in alternativa potete grigliarle). Nel frattempo pulite le alici eliminando anche la coda ma lasciandole aperte a libretto; sciacquatele accuratamente e asciugatele tamponandole con della carta da cucina (3).

Tortino di alici e melanzane ricetta semplice il chicco di mais 1Quando le melanzane saranno dorate estraetele dal forno (4) e fatele intiepidire. Preparate la panatura: mettete in un mixer il pane in cassetta (io ho usato questo senza glutine), il basilico, il timo, il prezzemolo e la menta (5). Unite anche un bel pizzico di sale e una macinata di pepe, quindi frullate fino ad ottenere una panatura omogenea e abbastanza fine (6).

Tortino di alici e melanzane ricetta semplice il chicco di mais 2Se vi piace potete mettere nel mixer anche uno spicchio di aglio; io non gradisco l’aglio tritato, ma per dare lo stesso un po’ di sapore al tortino di melanzane strofino la teglia con uno spicchio di aglio sbucciato (7). Ungete il fondo della teglia con un filo di olio (8). Formate quindi uno strato di melanzane sul fondo, sovrapponendole leggermente (9).

Tortino di alici e melanzane ricetta semplice il chicco di mais 3Coprite con uno strato di alici (10). Distribuite un po’ della panatura sulle alici e irroratela con un filo di olio (11). Continuate formando altri strati di melanzane, alici e panatura (12), fino al termine degli ingredienti.

Tortino di alici e melanzane ricetta semplice il chicco di mais 4Completate con un filo di olio (13) e cuocete il tortino di alici nel forno già caldo a 180° (statico) per 25-30 minuti, finché la superficie non sarà ben dorata (14). Sfornatelo e fatelo intiepidire prima di tagliarlo a fette (15).

Tortino di alici e melanzane ricetta semplice il chicco di mais 5Servite il tortino di alici e melanzane tiepido oppure freddo, guarnito con un filo di olio e una spolverizzata di prezzemolo fresco tritato.

Se ti è piaciuta la ricetta del tortino di alici e melanzane segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire tutte le ricette con melanzane!

5 Risposte a “Tortino di alici e melanzane (ricetta semplice)”

  1. visto che non sono capace a sfilettare e pulire il pesce 🙁 e visto che qui da me non si trovano già pulite :(…che ne pensi se vengo a cena da te????:D
    spettacolari …deliziosamente sublimi e scicchissime 😀

    1. Hai ragione pulire le alici è proprio un’operazione noiosa! Per fortuna che io le trovo già pulite, te ne mando una fetta va! 🙂

  2. Ottima interpretazione! La versatilità di questa pietanza è davvero ampia e, secondo noi, costituisce un “must” in cucina ineludibile. 😀

  3. wo wow wow!!!!!!immagino già il profumo e il sapore!!!MAMMA MIA CHè BONTA FRANCESCA!!!adoro questa teglia….la potrei divorare in un secondo!!!
    la farò di sikuro,mi piace davvero un sacco…..
    buona serata cara!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.