Torta senza farina alle nocciole e gianduia

Dolce soffice e goloso che si scioglie in bocca

La torta senza farina alle nocciole e gianduia è un dolce dalla consistenza unica: soffice, leggermente umido e quasi impalpabile, si scioglie letteralmente in bocca! Se amate il sapore delle nocciole e del cioccolato gianduia, questa torta senza farina alle nocciole fa sicuramente al caso vostro: perfetta da gustare a fine pasto o per colazione, si presta anche ad essere farcita con panna o crema alle nocciole… una vera goduria.

La ricetta della torta senza farina alle nocciole e gianduia è una mia personale rielaborazione della torta caprese al limone (la cui ricetta trovate qui). Al posto delle mandorle ho usato nocciole tostate, mentre ho sostituito il cioccolato bianco con quello alla gianduia: l’assenza di farina – c’è solo una piccola quantità di fecola di patate – rende questa torta alle nocciole particolarmente morbida, tanto che io l’ho servita alla fine del pasto semplicemente spolverizzata con lo zucchero a velo, senza bisogno di panna o creme di accompagnamento.

La torta senza farina alle nocciole e gianduia è perfetta anche per i celiaci: abbiate però l’accortezza di controllare che tutti gli ingredienti contrassegnati con asterisco riportino la scritta “senza glutine”.

torta senza farina alle nocciole e gianduia ricetta senza glutine facile il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 3 Uova (a temperatura ambiente)
  • 130 g Nocciole
  • 130 g Cioccolato gianduia*
  • 100 g Zucchero
  • 80 g Burro
  • 30 g Fecola di patate*
  • 8 g Lievito in polvere per dolci* (mezza bustina)
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Zucchero a velo* (per guarnire)

Preparazione

  1. Ricetta della torta senza farina alle nocciole e gianduia

    Per preparare la torta senza farina alle nocciole e gianduia iniziate tritando le nocciole: mettetele in un mixer le nocciole assieme a 30 g di zucchero presi dal totale (1). In questo modo lo zucchero assorbirà eventuale olio rilasciato dalle nocciole mentre le tritate. Azionate il mixer fino a ottenere un composto molto fine (2). Trasferitelo in una ciotola a parte e mettete nel mixer il cioccolato gianduia a pezzi (3).

    torta senza farina alle nocciole e gianduia ricetta senza glutine facile il chicco di mais 1 tritare le nocciole
  2. Tritate anch’esso abbastanza finemente (4) e trasferitelo nella ciotola insieme alle nocciole. Sciogliete il burro in un tegame a fuoco basso, oppure al microonde, e versatelo subito nella ciotola insieme al cioccolato e alle nocciole (5). Mescolate immediatamente, in modo che il cioccolato si sciolga (6).

    torta senza farina alle nocciole e gianduia ricetta senza glutine facile il chicco di mais 2 tritare il cioccolato
  3. Unitevi a questo punto la fecola mescolata con il lievito (7) e amalgamatela con cura al composto (8). In una ciotola a parte sgusciate le uova, che devono essere a temperatura ambiente in modo da montare più facilmente. Unitevi il resto dello zucchero (70 g) e un pizzico di sale (9).

    torta senza farina alle nocciole e gianduia ricetta senza glutine facile il chicco di mais 3 unire la farina
  4. Montate le uova con le fruste elettriche alla massima velocità, finché non saranno gonfie e chiare (10). Se usate una planetaria ci vorranno all’incirca 5 minuti, mentre con le fruste elettriche normali ce ne vorranno all’incirca 10. Aggiungete poco per volte le uova all’impasto della torta senza farina alle nocciole, mescolando con movimenti lenti dal basso verso l’alto per non smontarle (11). Una volta incorporate le uova avrete un impasto piuttosto fluido (12).

    torta senza farina alle nocciole e gianduia ricetta senza glutine facile il chicco di mais 4 unire le uova
  5. Foderate con la carta da forno una tortiera di 18 cm di diametro (13); se non ne avete una di queste dimensioni, consultate questo articolo che vi spiega come variare le dosi in base alla teglia in vostro possesso. Versatevi l’impasto e livellatelo bene con il dorso di un cucchiaio (14). Cuocete la torta senza farina alle nocciole e gianduia nel forno già caldo a 170° (statico) per 40-45 minuti. Se dopo 30 minuti la torta vi sembra già bella colorita in superficie copritela con un foglio di alluminio, oppure spostate la funzione del forno in modo che eroghi calore solo sotto e proseguite la cottura. Prima di sfornare la torta senza farina alle nocciole fate la prova dello stecchino, che deve fuoriuscire appena appena umido. Sfornate il dolce e fatelo raffreddare prima di sformarlo (15).

    torta senza farina alle nocciole e gianduia ricetta senza glutine facile il chicco di mais 5 cuocere il dolce
  6. Servite la torta senza farina alle nocciole e gianduia cosparsa con abbondante zucchero a velo. Se volete potete accompagnarla con un po’ di panna montata o farcirla – quando è completamente fredda –  con crema alle nocciole.

    vert2_ torta senza farina alle nocciole e gianduia ricetta senza glutine facile il chicco di mais
  7. Conservazione

    La torta senza farina alle nocciole e gianduia si conserva a temperatura ambiente per circa 3 giorni.

  8. Varianti

    La torta senza farina alle nocciole è una ricetta che si presta ad alcune varianti:

    al posto della fecola potete usare un altro amido (maizena*, amido di riso* o di frumento, se non siete celiaci);

    al posto del cioccolato gianduia potete usare del cioccolato al latte; anche con il cioccolato fondente il dolce riesce bene, ma il sapore del cioccolato tende un po’ a coprire quello delle nocciole.

    al posto delle nocciole potete usare la frutta secca che preferite: mandorle, noci, pinoli, arachidi… o anche un mix di tutte queste.

    v_ torta senza farina alle nocciole e gianduia ricetta senza glutine facile il chicco di mais

Note

Se piaciuta la ricetta della torta senza farina alle nocciole e gianduia segui il Chicco di Mais anche su FacebookTwitter e Pinterest e clicca qui per vedere tutte le ricette dolci!

Precedente Fajitas di pollo Successivo Paccheri al forno con carciofi e pancetta

3 commenti su “Torta senza farina alle nocciole e gianduia

  1. Valentina il said:

    Buonissima! Servita così semplice con zucchero a velo per una cena. L’unica cosa è che mi è crollata un po’ nella parte centrale, mentre la tua sembra aver tenuto bene la lievitazione. Ma è un problema più che trascurabile!

    • ilchiccodimais il said:

      Ciao Valentina, il “crollo” centrale può essere dovuto a uno sbalzo di temperatura, la prossima volta potresti provare a tenerla per 5 minuti nel forno spento e con lo sportello semiaperto prima di sfornarla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.