Torta salata caprese

La torta salata caprese è una preparazione a base di pasta sfoglia, pomodorini, mozzarella e basilico, un modo diverso per portare in tavola la classica insalata caprese. Ricetta estiva facile e veloce, la torta salata caprese stupirà i vostri ospiti grazie alla sua bontà e vi farà fare un figurone senza troppo sforzo 🙂 L’idea per questa torta salata caprese mi è arrivata visitando il blog Noce moscata: appena l’ho vista ne sono rimasta entusiasta e l’ho subito provata, con qualche piccola variante. Rispetto alla classica insalata, la torta salata caprese prevede che i pomodori vengano cotti in forno assieme alla sfoglia: io li ho tagliati a metà e insaporiti con un po’ di origano. Quando si posizionano i pomodori nella torta salata caprese bisogna fare attenzione a lasciare qualche spazio libero, che andrà occupato dalle mozzarelline: queste infatti non vanno cotte in forno, ma aggiunte dopo la cottura, in modo da mantenere il sapore fresco e estivo dell’insalata caprese. La torta salata caprese è perfetta da servire come antipasto o come secondo vegetariano, oppure per accompagnare l’aperitivo, tagliata a quadrotti.

Torta salata caprese con pasta sfoglia pomodorini e mozzarella ricetta estiva il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (per me senza glutine)
  • 200 g Pomodorini ciliegino
  • 150 g Mozzarelline ciliegine
  • q.b. Basilico
  • 1 pizzico Origano
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Torta salata caprese con pasta sfoglia pomodorini e mozzarella ricetta estiva il chicco di mais 1 cuocere i pomodorini e la sfoglia

    Per preparare la torta salata caprese iniziate lavando i pomodorini e tagliandoli a metà; conditeli con sale, origano e un filo di olio (1). Srotolate la pasta sfoglia e sistematela in una teglia quadrata (22×22 cm) o rettangolare (18×26 cm). Ripiegate leggermente gli angoli e bucherellatela con una forchetta (2). Sistematevi i pomodorini con la parte tagliata rivolta verso l’alto (3) lasciando degli spazi vuoti.

  2. Torta salata caprese con pasta sfoglia pomodorini e mozzarella ricetta estiva il chicco di mais completare con mozzarella e basilico

    Cuocete la sfoglia nel forno già caldo a 200° (statico) per 15-20 minuti, finché la sfoglia non diventa gonfia e dorata (4). Estraetela dal forno e fatela raffreddare completamente. Passate quindi a completare la torta salata caprese: scolate le mozzarelline dal siero di conservazione e asciugatele con un foglio di carta da cucina. Sistematele quindi nei buchi lasciati liberi in precedenza (5). Completate con le foglioline di basilico fresco (6).

  3. V_ Torta salata caprese con pasta sfoglia pomodorini e mozzarella ricetta estiva il chicco di mais

    Servite la torta salata caprese subito.

    Consigli: se volete preparare la torta salata caprese con qualche ora di anticipo potete farlo, avendo l’accortezza di sistemare mozzarelline e basilico solo all’ultimo momento, affinché le prime non bagnino la sfoglia e il secondo non appassisca.

Note

Con le stesse dosi potete preparare una torta salata caprese rotonda di 24 cm di diametro.

Se ti è piaciuta la ricetta della torta salata caprese segui il Chicco di Mais anche su FacebookTwitter e Google+ mentre qui puoi trovare tutte le ricette di secondi di pesce!

Precedente Insalata di calamari, sedano e rucola Successivo Budino al cioccolato al latte

Un commento su “Torta salata caprese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.