Torta di patate con ricotta e spinaci (ricetta rustica)

La torta di patate con ricotta e spinaci è una ricetta rustica che può andare bene come secondo piatto, piatto unico o, in quantità minori, come antipasto. Questa sorta di gateau di patate farcito a strati si presta a numerose rivisitazioni ed è un buon modo per far piacere le verdure anche a chi, bambino o adulto, non le mangia di buon grado. La torta di patate con ricotta e spinaci è inoltre una ricetta vegetariana, che può quindi andare incontro anche alle esigenze di chi non mangia carne. La ricetta è molto semplice, anche se la preparazione richiede un po’ di tempo; ma si può fare il giorno prima e conservare in frigorifero fino al momento di infornarla. Servite la torta di patate con ricotta e spinaci tiepida, per gustare al meglio il suo mix di sapori.

Torta di patate con ricotta e spinaci ricetta rustica il chicco di mais

Ricetta della torta di patate con ricotta e spinaci

Ingredienti per 6-8 persone (tortiera di 23 cm di diametro):

  • 1, 2 kg di patate
  • 500 g di spinaci freschi o surgelati
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • 50 g di ricotta
  • 70 g di scamorza
  • 1 uovo intero
  • Una noce di burro
  • 3 cucchiai di pangrattato (per la versione senza glutine ho usato il pangratì Schar)
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Un pizzico di noce moscata
  • Sale qb

Procedimento (preparazione: 1 ora cottura: 1 ora)

Per preparare la torta di patate con ricotta e spinaci iniziate lavando bene le patate e facendole cuocere intere e con tutta la buccia in acqua bollente salata per circa 50 minuti (la metà se usate la pentola a pressione; regolatevi in base anche alla grandezza delle patate). Intanto lavate gli spinaci (1) strofinando bene le foglie per eliminare tutta la terra (2). In un ampio tegame fate scaldare leggermente l’olio con lo spicchio di aglio sbucciato (3).

Torta di patate con ricotta e spinaci ricetta rustica il chicco di mais 1Aggiungete quindi gli spinaci ben scolati (4), salateli leggermente e fateli saltare per 4-5 minuti, girandoli spesso. Quando saranno appassiti (5) eliminate l’aglio, scolateli e fateli raffreddare in un colino (se usate spinaci surgelati conviene prima lessarli per qualche minuto). Nel frattempo, quando le patate saranno tenere, scolatele e, prima che si raffreddino, eliminate la buccia (6).

Torta di patate con ricotta e spinaci ricetta rustica il chicco di mais 2Passatele in uno schiacciapatate (7) e fatele intiepidire. Strizzate molto bene gli spinaci (8), eventualmente con le mani, per eliminare tutta l’acqua e tritateli grossolanamente con un coltello. Aggiungete alla purea di patate il sale, la noce moscata e 40 g di parmigiano (9).

Torta di patate con ricotta e spinaci ricetta rustica il chicco di mais 3Mescolate il tutto e unite anche l’uovo intero (10). Lavorate il composto con un cucchiaio di legno per amalgamare bene l’uovo alle patate (11). Rivestite con la carta da forno una tortiera di 23 cm di diametro, imburrate la carta da forno e spolverizzatela con un cucchiaio di pangrattato, facendo in modo che aderisca bene anche sui bordi (12).

Torta di patate con ricotta e spinaci ricetta rustica il chicco di mais 4Stendete con le mani circa due terzi del composto di patate nella teglia (13), coprendo anche i bordi (14). In una ciotola mescolate gli spinaci con la ricotta e i 40 g di parmigiano rimasto (15).

Torta di patate con ricotta e spinaci ricetta rustica il chicco di mais 5Aggiustate di sale e mescolate bene fino ad ottenere una crema omogenea (16). Stendete il composto di ricotta e spinaci sopra allo strato di patate (17), livellandolo bene con un cucchiaio. Tagliate la scamorza a fettine sottili e adagiatele sopra lo strato di spinaci (18).

Torta di patate con ricotta e spinaci ricetta rustica il chicco di mais 6Coprite con il composto di patate rimasto facendolo aderire bene su tutta la superficie (19). Coprite la torta di patate con una spolverata di pangrattato e qualche fiocchetto di burro (20). Cuocete la torta di patate con ricotta e spinaci nel forno già caldo a 200° (statico) per circa 50 minuti, poi accendete il grill per 5 minuti o il ventilato per 10 per far gratinare la superficie. Sfornate e fate raffreddare per una ventina di minuti (21).

Torta di patate con ricotta e spinaci ricetta rustica il chicco di mais 7Servite la torta di patate con ricotta e spinaci tiepida, come antipasto rustico o piatto unico.

Se ti è piaciuta la ricetta della torta di patate con ricotta e spinaci segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Precedente Pasta con puntarelle e salsiccia (ricetta primo piatto) Successivo Pollo panato con le patatine in busta (ricetta veloce)

3 commenti su “Torta di patate con ricotta e spinaci (ricetta rustica)

  1. dalle mie parti al farciamo alla pizzaiola….un giorno la metterò!!è troppo buona…..ma è buona con qualsiasi ripieno!!!tutto ciò che ha a chè fare con le patate per me è sacro,ahahah!!!!bravissima francesca……:-)

  2. è veramente buono questo rustico ma sopratutto è molto ma molto bello ( anche se non c’èntra niente) comunque complimenti ha chi l’ha preparato, è ottimo squisitooooooooooooooooooooooooooooooooooooo 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.