Crea sito

Pasta con puntarelle e salsiccia (ricetta primo piatto)

La pasta con puntarelle e salsiccia è un primo piatto sfizioso e diverso dal solito, dove il gusto amarognolo delle puntarelle, appena scottate in padella, ben si sposa a quello più deciso della salsiccia. Per chi non le conoscesse, le puntarelle sono i germogli di cicoria catalogna che in genere si consumano in insalata come in questa ricetta; a me piacciono molto e cercavo un modo alternativo per prepararle. Poi, sull’ultimo numero di Sale & Pepe, ho notato la ricetta di questa pasta con puntarelle e salsiccia e, apportata qualche piccola variazione, l’ho provata immediatamente con grande piacere. Perché il condimento della pasta con puntarelle e salsiccia non risulti slegato, è importante conservare un po’ di acqua di cottura della pasta da aggiungere al momento della mantecatura finale. Per rendere la pasta con puntarelle e salsiccia ancor più gustosa potete aggiungere della mollica, ossia del pane tritato e tostato leggermente in padella.

Pasta con puntarelle e salsiccia ricetta primo piatto il chicco di mais

Ricetta della pasta con puntarelle e salsiccia

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 g di pasta corta (per la versione senza glutine ho usato i rigatoni di mais Le Asolane)
  • 350 g di puntarelle già pulite
  • 200 g di salsiccia (se siete celiaci chiedete sempre al vostro macellaio salsicce senza glutine)
  • 60 g di pane, meglio se raffermo (per la versione senza glutine ho usato il pane casareccio Schar)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • Sale grosso per la pasta

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 15 min.)

Per preparare la pasta con puntarelle e salsiccia bisogna innanzitutto pulire le puntarelle (se non le trovate in vendita già pulite): staccate i germogli, lavateli e tagliateli a striscioline, quindi immergetele in una ciotola con acqua e ghiaccio in modo che si arriccino. Se come me le trovate già pulite sciacquatele semplicemente sotto l’acqua corrente (1). In un’ampia padella fate scaldare un cucchiaio di olio e sbriciolatevi dentro la salsiccia (2), spezzettandola con un cucchiaio di legno.

Pasta con puntarelle e salsiccia ricetta primo piatto il chicco di mais 1Fatela soffriggere a fuoco medio per qualche minuto, quindi sfumate con il vino bianco (3) e lasciate cuocere ancora per un paio di minuti, quindi spegnete il fuoco (4). In un mixer tritate grossolanamente il pane (5) e fatelo tostare per un paio di minuti in padella con un cucchiaio di olio (6).

Pasta con puntarelle e salsiccia ricetta primo piatto il chicco di mais 2Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente tenendo da parte un po’ di acqua di cottura e trasferitela nella padella con la salsiccia (7); riaccendete il fuoco unite anche le puntarelle ben scolate (8); fate saltare la pasta a fuoco vivo per un paio di minuti, aggiungendo un po’ di acqua di cottura per favorire la mantecatura (9).

Pasta con puntarelle e salsiccia ricetta primo piatto il chicco di mais 3Spegnete il fuoco e servite la pasta con puntarelle e salsiccia subito, guarnita con il pane grattugiato tostato.

Se ti è piaciuta la ricetta della pasta con puntarelle e salsiccia segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

8 Risposte a “Pasta con puntarelle e salsiccia (ricetta primo piatto)”

  1. troppo sfiziosaaaa!!!!peccato che qui le puntarelle non le trovo….mi piace un sacco il loro gusto amaro…nella pasta con quella salsiccia sbriciolata devono essere fantastiche!!!bellissimo primo…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.