Tagliata di pollo alla birra

La tagliata di pollo alla birra è un piatto rustico e semplice da preparare, un secondo leggero ma ricco di gusto. Il petto di pollo infatti cuoce a fuoco lento nella birra, assumendo un bel colore ambrato all’esterno e risultando tenero e succulento all’interno. Per preparare la tagliata di pollo alla birra avrete bisogno di un petto di pollo intero, che, una volta pulito, dovrà rosolare a fuoco basso per qualche minuto assieme alla cipolla e alla carota. Il liquido di cottura sarà invece costituito unicamente dalla birra, che dona al pollo un gusto inconfondibile. Rosmarino e salvia contribuiscono a dare alla tagliata di pollo alla birra un aroma tipicamente mediterraneo. La tagliata di pollo alla birra potrà assumere una nota aromatica diversa a seconda della birra che utilizzerete: io ho scelto una birra chiara, ovviamente senza glutine 😉

tagliata di pollo alla birra ricetta facile e sfiziosa con petto di pollo intero il chicco di mais

verticale_tagliata di pollo alla birra ricetta facile e sfiziosa con petto di pollo intero il chicco di mais

Ricetta della tagliata di pollo alla birra

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 petto di pollo intero (circa 800 g)
  • 2 carote
  • ¼ di cipolla
  • 66 cl di birra (se siete celiaci potete utilizzare quella senza glutine)
  • 20 g di burro
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Qualche foglia di salvia
  • Un rametto di rosmarino
  • Sale qb
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 35 min.)

Per preparare la tagliata di pollo alla birra iniziate dividendo il petto di pollo a metà (1), in modo da poterlo pulire meglio; in questo modo sarà anche più facile cuocerlo. Eliminate le cartilagini e gli ossicini che si nascondono tra le due metà del petto di pollo (2), quindi sciacquatelo accuratamente sotto l’acqua e asciugatelo con un foglio di carta da cucina (3).

tagliata di pollo alla birra ricetta facile e sfiziosa con petto di pollo intero il chicco di mais 1 pulire il petto di pollo

Tritate finemente la cipolla e la carota e mettetele in un ampio tegame assieme al burro e all’olio (4). Quando il tutto inizia a soffriggere adagiatevi il petto di pollo (5); io ne ho usata solo metà perché l’ho preparato per due persone, ma se siete in 4 naturalmente potete cuocere entrambe le metà una accanto all’altra. Lasciate rosolare il petto di pollo per 2-3 minuti, quindi giratelo (6) e lasciate rosolare anche dall’altro lato. Salate e pepate.

tagliata di pollo alla birra ricetta facile e sfiziosa con petto di pollo intero il chicco di mais 2 rosolare il petto di pollo

Una volta che il pollo avrà preso colore, alzate la fiamma e sfumate con la birra (7). Versatela tutta in una volta ma pian piano, altrimenti la schiuma rischia di uscir fuori dal tegame. Unite la salvia e il rosmarino (8), coprite con un coperchio lasciando un piccolo spiraglio per far uscire il vapore (oppure usate uno di quei coperchi di vetro con il forellino) e cuocete a fiamma dolce per 30 minuti, girando il pollo a metà cottura. Se la fiamma non è troppo alta la quantità di birra vi sarà sufficiente per tutta la durata della cottura, ma per stare sicuri controllatelo gli ultimi minuti e se serve unite un paio di cucchiai di acqua. Trascorsi i 30 minuti il pollo avrà assunto un bel colore ambrato e il fondo di cottura si sarà ridotto (9). Spegnete il fuoco e tagliate il petto di pollo a fette leggermente oblique.

tagliata di pollo alla birra ricetta facile e sfiziosa con petto di pollo intero il chicco di mais 3 cuocere il pollo alla birra

Servite la tagliata di pollo alla birra subito, irrorata con il suo fondo di cottura.

Se ti è piaciuta la ricetta della tagliata di pollo alla birra segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui puoi trovare la sezione dedicata ai secondi di carne!

Precedente Risotto allo stracchino e nocciole Successivo Dolci con le mele

3 commenti su “Tagliata di pollo alla birra

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.