Spezzatino con lenticchie (ricetta invernale)

Lo spezzatino con lenticchie è un secondo piatto decisamente invernale, ideale per riscaldarsi dopo una giornata trascorsa tra freddo e pioggia, o magari, per i più fortunati, sulla neve. Lo spezzatino con lenticchie è perfetto anche se decidete di organizzare un cenone di Capodanno più rustico, con piatti genuini a base di carne, o come alternativa al cotechino, un classico non sempre gradito. Preparare lo spezzatino con lenticchie è molto semplice e, a seconda dei gusti, potete usare la carne che preferite. In questa ricetta io ho scelto della polpa di maiale (di prosciutto per l’esattezza) molto gustosa ed economica. Se il maiale non vi piace, potete preparare lo spezzatino con lenticchie usando carne di vitello o di manzo. Per rendere lo spezzatino tenero e succulento è necessaria una cottura lenta e a fiamma bassa, indispensabile specialmente se usate dei tagli di carne meno pregiati o che comunque rimangono in genere più duri. Questo spezzatino con lenticchie si accosta bene a un condimento non troppo aggressivo, costituito da una piccola parte di passata di pomodoro e da una buona parte di brodo vegetale. Lo spezzatino con lenticchie vi offre inoltre la possibilità di servire secondo + contorno in un’unica ricetta; se volete accompagnarlo con qualche verdura, vi consiglio un po’ di cicoria o di broccoletti romani ripassati in padella.

Spezzatino con lenticchie ricetta invernale il chicco di mais

Ricetta dello spezzatino con lenticchie

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di polpa di maiale
  • 200 g di lenticchie secche
  • 3 cucchiai di passata di pomodoro
  • ¼ di cipolla
  • 1 pezzetto di sedano
  • 1 carota
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • ½ bicchiere di vino rosso
  • Acqua o brodo vegetale qb
  • Un pizzico di sale
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 1 ora)

Per preparare lo spezzatino con lenticchie, iniziate tenendo le lenticchie a bagno per almeno 2 ore (1). Tagliate la carne a cubetti abbastanza grandi (2). Tritate carota, cipolla e sedano e fateli dorare in un ampio tegame assieme all’olio a fiamma bassa (3).

Spezzatino con lenticchie ricetta invernale il chicco di mais 1

Unite quindi la carne (4) e fatela rosolare per 8-10 minuti girandola spesso. Quando avrà preso colore su tutti i lati, salatela, pepatela e alzate la fiamma; sfumate con il vino rosso (5). Lasciate evaporare per un paio di minuti, finché non sentite più l’odore del vino. Aggiungete la passata di pomodoro (6).

Spezzatino con lenticchie ricetta invernale il chicco di mais 2

Mescolate bene e unite le lenticchie scolate (7). Aggiungete anche tanta acqua o brodo vegetale caldo quanto basta a coprire la carne (8). Aggiungete un pizzico di sale e coprite con il coperchio. Lasciate stufare lo spezzatino con lenticchie a fiamma bassa per almeno 1 ora, girandolo di tanto in tanto e aggiungendo altra acqua o brodo caldo se dovesse asciugarsi. Trascorso il tempo di cottura, togliete il coperchio e lasciate addensare un po’ il fondo di cottura (9).

Spezzatino con lenticchie ricetta invernale il chicco di mais 3

Servite lo spezzatino con lenticchie ben caldo, da solo o accompagnato da un contorno leggero.

Cottura alternativa: volendo potete preparare lo spezzatino con lenticchie anche con la pentola a pressione. Procedete come da ricetta fino al punto 8, poi chiudete ermeticamente la pentola a pressione e fate cuocere dal fischio per 30 minuti.

Se ti è piaciuta la ricetta dello spezzatino con lenticchie segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e non perderti la sezione del blog dedicata al Natale!

Precedente Pasta sfoglia senza glutine (ricetta semplificata con video) Successivo Nuova collaborazione con Morgante – Grandi Amici in 1 minuto

Un commento su “Spezzatino con lenticchie (ricetta invernale)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.