Crea sito

Pizze finte di pane (ricetta del riciclo)

Le pizze finte di pane sono un’idea veloce e gustosa per tutte quelle giornate in cui, tornati tardi dal lavoro, abbiamo voglia di qualcosa di appetitoso ma non abbiamo molto tempo per stare ai fornelli. Le pizze finte di pane sono un piatto semplice, utile anche per riutilizzare il pane raffermo, che appaga il gusto e non richiede particolari preparazioni: la base delle pizze finte è infatti costituita da fette di pane appena tostate, condite con una salsa di pomodoro aromatizzata al basilico o all’origano e sormontate da fette di mozzarella filante. Le pizze finte di pane sono perfette anche come antipasto veloce o come stuzzichino per accompagnare l’aperitivo; volendo potete arricchire le pizze finte con gli ingredienti che preferite, proprio come fareste con delle pizze vere: acciughe, capperi, funghi trifolati, prosciutto, salsiccia… Io ho scelto un condimento classico di pizza margherita, ma le pizze finte di pane si prestano davvero ad essere personalizzate a seconda dei gusti e della fantasia!

Pizze finte di pane ricetta del riciclo il chicco di mais

Ricetta della pizze finte di pane

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 fette di pane raffermo (per la versione senza glutine io ho usato questo)
  • 200 g di passata di pomodoro o di pelati
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 150 g di mozzarella
  • 1 spicchio di aglio
  • Un pizzico di sale
  • Pepe qb
  • Un pizzico di origano oppure qualche foglia di basilico

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 10 min.)

Per preparare le pizze finte di pane, iniziate tagliando le fette di pane raffermo a metà, in modo da ottenere 12 mezze fette; tostatele appena in forno. In un pentolino fate soffriggere l’aglio sbucciato nell’olio (1). Unite la passata di pomodoro, un pizzico di sale e di pepe e un pizzico di origano (2) e lasciate cuocere per una decina di minuti. Nel frattempo tagliate la mozzarella a fette sottili (3).

Pizze finte di pane ricetta del riciclo il chicco di mais 1

Quando il sugo sarà pronto, spegnete il fuoco, eliminate l’aglio e distribuite la salsa sulle mezze fette di pane (4). Coprite con qualche fetta di mozzarella (5). Cuocete le pizze finte di pane nel forno già caldo a 200° (statico) per 7-8 minuti, giusto il tempo che la mozzarella si squagli (6).

Pizze finte di pane ricetta del riciclo il chicco di mais 2

Servite le pizze finte di pane subito, come antipasto o come stuzzichino salato.

Se ti è piaciuta la ricetta delle pizze finte di pane segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ e clicca qui per scoprire tutte le ricette del riciclo!

Una risposta a “Pizze finte di pane (ricetta del riciclo)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.