Crea sito

Pere al vino rosso

Le pere al vino rosso sono un dessert semplice e d’effetto preparato con pere Coscia cotte in uno sciroppo a base di vino rosso, zucchero e spezie. Dal bel colore rosso rubino e dal sapore delicato e speziato, le pere al vino rosso sono ottime da sole, ma sono sublimi se le accompagnate – ancora tiepide – con una pallina di gelato alla vaniglia: un dolce particolare e scenografico pronto in poche semplici mosse!
Per preparare le pere al vino rosso avrete bisogno di pere non troppo grandi e dalla polpa soda: le Coscia sono perfette, perché sono dolci ma non acquose e non si disfano una volta cotte nel vino, anche se le private della buccia. Per quel che riguarda le spezie potete scegliere quelle che preferite: io ho messo una stecca di cannella, un paio di chiodi di garofano, un anice stellato e un po’ di scorza di limone, spezie che si sposano alla perfezione sia con le pere che con il vino (vengono infatti usate anche per il vin brulè). Per quel che riguarda il vino vi suggerisco di usare un vino corposo e non eccessivamente dolce, ad esempio il Nero d’Avola.

pere al vino rosso ricetta pere cotte nel vino con cannella e spezie il chicco di mais
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6pere Coscia (da circa 90-100 g l’una)
  • 500 mlvino rosso
  • 100 mlacqua
  • 220 gzucchero
  • 1cannella in stecca
  • 1anice stellato
  • 2chiodi di garofano
  • 1/2limone (solo la scorza)

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 1 Tagliere
  • 1 Tegame dal fondo spesso
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Forchetta

Come preparare le pere al vino rosso

  1. Per preparare le pere al vino rosso per prima cosa sbucciate le pere (1) facendo attenzione a tenerle intere e a mantenere il picciolo (2). Prelevate la scorza dal limone in uno o due pezzi, senza intaccare la parte bianca.

  2. pere al vino rosso ricetta pere cotte nel vino con cannella e spezie il chicco di mais 1 sbucciare le pere

    Prendete un tegame dal fondo spesso e dai bordi alti, abbastanza capiente per contenere tutte le pere e versatevi il vino rosso (3).

  3. pere al vino rosso ricetta pere cotte nel vino con cannella e spezie il chicco di mais 2 far bollire vino con zucchero

    Accendete il fuoco a media intensità e unite l’acqua (4) e lo zucchero (5). Portate il liquido ad ebollizione, quindi aggiungete la cannella, i chiodi di garofano, l’anice stellato e la scorza di limone (6).

  4. Aggiungete anche le pere (7) e cuocetele a fiamma dolce per circa 15 minuti, girandole due o tre volte durante la cottura (8). Per farlo aiutatevi con un cucchiaio e una forchetta.

  5. pere al vino rosso ricetta pere cotte nel vino con cannella e spezie il chicco di mais 3 far bollire le pere nel vino

    Dopo 15 minuti le vostre pere dovrebbero essere cotte, se avete usato pere piccole da 90-100 g l’una; potete comunque verificarne la cottura punzecchiandole con una forchetta (9): la polpa deve risultare morbida ma non sfatta. Per pere più grandi ovviamente sarà necessario più tempo.

  6. Una volta che le pere saranno cotte scolatele con un cucchiaio (10) e tenetele da parte. Eliminate quindi le spezie (volendo potete filtrare il liquido con un colino, altrimenti pescarle con un cucchiaio) e fate addensare la salsa sul fuoco per circa 5 minuti (11).

  7. pere al vino rosso ricetta pere cotte nel vino con cannella e spezie il chicco di mais 4 far ridurre la salsa

    Le pere al vino rosso si servono tiepide oppure fredde, in ciotoline monoporzione o in piccoli piattini da dessert, irrorate con il fondo di cottura (12).

  8. Se volete potete accompagnare le pere al vino rosso con una pallina di gelato alla vaniglia o alla crema: il contrasto caldo/freddo è delizioso!

Note

Conservazione

Potete conservare le pere al vino rosso in frigorifero per un paio di giorni, insieme al loro fondo di cottura.

Consigli e varianti

Per preparare le pere cotte nel vino rosso vi consiglio di usare le pere Coscia, che hanno una polpa soda e poco acquosa e inoltre sono abbastanza piccole da poter essere cotte intere.

Se invece scegliete pere di un altro tipo e più grandi, potete anche dividerle a metà, magari lasciandole con la buccia (dopo averla lavata accuratamente): in questo modo rimarranno integre.

Se cercate altri dolci con le pere provate queste al forno, oppure questa torta con crema al cioccolato!

Delle pere al vino rosso è disponibile anche la videoricetta, seguimi sul mio canale YouTube!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.