Crea sito

Melanzane arrosto al forno

Le melanzane arrosto al forno sono un contorno freddo veloce e gustoso, perfetto da servire in estate quando le melanzane sono dolci e saporite. Le melanzane arrosto si possono cuocere in tanti modi – sulla griglia, su una bistecchiera, in padella – ma quelle che io preferisco e che preparo più spesso sono proprio le melanzane al forno, perché trovo che arrostirle al forno sia una delle soluzioni più pratiche, leggere e veloci per cuocere le melanzane come fossero grigliate ma senza griglia né bistecchiera.
Le melanzane arrosto al forno si preparano tagliando le melanzane a fette di medio spessore e disponendole sulla placca del forno, condite solo con un pizzico di sale e un filo di olio. Una volta arrostite al forno le melanzane vengono disposte a strati in una pirofila e condite con aglio, olio e erbe aromatiche: io prediligo menta, basilico e prezzemolo, ma volendo ci stanno molto bene anche origano e maggiorana. Se vi piace, potete unire all’olio anche una spruzzata di aceto. Le melanzane arrosto al forno andrebbero fatte riposare almeno un paio d’ore prima di essere servite, perché si insaporiscano bene.

melanzane arrosto al forno ricetta contorno freddo estivo facile e veloce il chicco di mais
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3melanzane ovali nere (grandi)
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchiaglio
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 6 fogliementa
  • 5 fogliebasilico

Strumenti

  • 2 Leccarda
  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • Carta forno
  • 1 Pirofila oppure 1 Ciotola capiente

Come preparare le melanzane arrosto al forno

  1. Per preparare le melanzane arrosto al forno è preferibile utilizzare le melanzane ovali nere oppure le melanzane tonde, poiché hanno una polpa più morbida e più adatta alla cottura in forno. Inoltre sono generalmente più dolci delle melanzane lunghe, che si utilizzano prevalentemente fritte e che spesso necessitano di essere messe sotto sale prima di essere cotte.

  2. Se usate le melanzane lunghe potete usare questo metodo per eliminare il retrogusto amaro: dopo averle tagliate a fette mettetele in uno scolapasta cosparse di sale. Mettete quindi sopra un peso – ad esempio una pentola piena di acqua – e lasciatele riposare per almeno mezz’ora. Quindi sciacquatele e asciugatele bene prima di procedere alla cottura.

  3. melanzane arrosto al forno ricetta contorno freddo estivo facile e veloce il chicco di mais 1 cuocere le melanzane

    Tornando alla ricetta delle melanzane arrosto al forno, lavate le melanzane, eliminate il picciolo e l’altra estremità e tagliatele a fette spesse circa 1,5 cm (1). Disponetele quindi le fette di melanzana sulla leccarda del forno (ve ne occorreranno almeno 2) rivestita di carta da forno, le une vicino alle altre senza sovrapporle. Conditele con un pizzico di sale e un filo appena di olio (2). Cuocete le melanzane arrosto nel forno già caldo a 180° (ventilato) per circa 15 minuti. Le melanzane sono pronte quando iniziano a dorarsi (3).

  4. Sfornatele e lasciatele intiepidire. Nel frattempo preparate il condimento con cui insaporire le melanzane: lavate e asciugate prezzemolo, basilico e menta. Tritate il tutto finemente con un coltello o con una mezzaluna (4). Sbucciate l’aglio, privatelo della parte centrale e tagliatelo a fette abbastanza grandi. In questo modo sarà facile individuarlo e scansarlo quando andrete a mangiarlo.

  5. melanzane arrosto al forno ricetta contorno freddo estivo facile e veloce il chicco di mais 1 cuocere le melanzane 2 condire le melanzane

    Prendete una ciotola capiente o una pirofila e disponetevi un primo strato di melanzane. Conditele con qualche fettina di aglio, un po’ del mix di erbe aromatiche e con un filo di olio (5). Sovrapponetevi un altro strato di melanzane e conditele nello stesso modo. Proseguite così fino ad esaurire tutte le fette di melanzane (6).

  6. Coprite la pirofila con un foglio di pellicola e lasciate riposare le melanzane arrostite a temperatura ambiente per almeno 2 ore. Se le dovete conservare più a lungo mettetele in frigorifero.

    Servite le melanzane arrosto al forno come contorno freddo o come antipasto.

Note

Conservazione

Le melanzane arrosto si conservano in frigorifero per 2 o 3 giorni. Ricordatevi di tirarle fuori mezz’ora prima di consumarle, per non servirle fredde di frigorifero.

Consigli e varianti

Se vi piace, potete condire le melanzane arrostite anche con un goccio di aceto. Per quanto riguarda l’aglio, se non vi piace o non lo digerite potete ometterlo, mentre se desiderate che si senta di più, dopo averlo privato del cuore, tritatelo finemente insieme alle erbe aromatiche. Se fate così ne basterà uno spicchio.

Se non avete il forno ventilato cuocete le melanzane arrosto al forno a 200° con la funzione statica. Considerate però che se cuocete più di una teglia in modalità statica la cottura sarà meno uniforme, meglio quindi invertire la posizione delle teglie a metà cottura.

Se vi piacciono le melanzane non perdete questo speciale a loro dedicato!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Melanzane arrosto al forno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.