Crea sito

Jacket potato o patate farcite (ricetta inglese)

La jacket potato è una pietanza tipica dei paesi anglosassoni, una ricetta inglese che se vi recate nel Regno Unito potete gustare in qualsiasi pub o ristorante rustico. Le jacket potato sono sostanzialmente delle patate farcite che vengono prima cotte al forno (vengono chiamate a volte anche baked potato) intere e con tutta la buccia. Per le mie jacket potato io ho scelto un ripieno classico di pancetta, o, se vogliamo rispettare la tradizione, bacon, e burro, ma in aggiunta o in sostituzione si può usare del formaggio cheddar, della salsiccia, del chili… La ricetta è davvero semplice, anche se la cottura richiede un po’ di tempo, ma non necessita di essere seguita più di tanto. Servite le jacket potato ben calde, come antipasto sfizioso o come contorno sostanzioso.

Jacket potato o patate farcite ricetta inglese il chicco di mais

Ricetta delle jacket potato

Ingredienti per 4 persone (1 jacket potato a testa):

  • 4 patate medie
  • 80 g di pancetta tesa tagliata a fettine sottili
  • 15 g di burro
  • Olio extravergine di oliva qb
  • Sale grosso qb
  • Un pizzico di sale fino
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione: 15 min. cottura: 50 min.)

Per preparare le jacket potato iniziate spazzolando accuratamente la buccia delle patate (1); sciacqua tele poi sotto l’acqua corrente (2) e asciugatele con un foglio di carta da cucina (3), strofinandole bene.

Jacket potato o patate farcite ricetta inglese il chicco di mais 1Mettetele sul piano di lavoro e spennellatele con un po’ di olio su tutta la superficie (4). Cospargetele quindi con un po’ di sale grosso (5): questa operazione farà diventare la buccia delle jacket potato croccante. Mettetele quindi su una teglia coperta di carta da forno e cuocetele nel forno già caldo a 180° (statico) per 45-50 minuti. Estraetele dal forno quando saranno tenere (6): testatele infilandovi uno stecchino, se entra senza fatica sono pronte.

Jacket potato o patate farcite ricetta inglese il chicco di mais 2Sfregatele velocemente con un foglio di carta da cucina (7), facendo attenzione a non scottarvi, in modo da eliminare il sale in eccesso. Incidetele con un coltello formando una croce (8), senza però aprirle fino in fondo. Con un cucchiaino o uno scavino prelevate parte della polpa (9), che metterete da parte.

Jacket potato o patate farcite ricetta inglese il chicco di mais 3Scavatele un bel po’, ma lasciate una parte di polpa attaccata alla buccia (10). In una ciotola mescolate la polpa delle patate con un pizzico di sale, una macinata di pepe e il burro a tocchetti (11). Schiacciatela con una forchetta e mescolate, in modo che il burro si sciolga. Tagliate a pezzetti la pancetta lasciando intere 4 fettine che serviranno per decorare e unitela al composto di patate (12).

Jacket potato o patate farcite ricetta inglese il chicco di mais 4Mescolate bene e farcite le jacket potato con questo composto (13). Guarnite con le fettine di pancetta tenute da parte (14). Infornate nuovamente le jacket potato per 5 minuti, magari accendendo il grill, in modo che la pancetta in superficie diventi croccante (15).

Jacket potato o patate farcite ricetta inglese il chicco di mais 5Servite le jacket potato subito, come antipasto o come contorno.

Se ti è piaciuta la ricetta delle jacket potato segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

6 Risposte a “Jacket potato o patate farcite (ricetta inglese)”

  1. E’ davvero una ricetta interessante ed ha l’ apparenza di essere gustosissima.
    Grazie anche per i piccoli segreti che accompagnano la preparazione. Ciao 😀

    1. Ciao Matt, mi spiace che non siano venute bene, ma se erano ancora crude (l’avrai verificato con lo stecchino come dice la ricetta) perché non hai richiuso il cartoccio e non le hai rimesse in forno finché non erano tenere anziché buttare tutto? Purtroppo i tempi di cottura possono subire tante variazioni, sia in base alla potenza del forno, che alla grandezza e al tipo di patata. Se vuoi riprovare con la ricetta di Giallozafferano ti troverai sicuramente bene, ti consiglio comunque di fare sempre il test dello stecchino 😉

    2. Forse hai sbagliato qualcosa, sono buonissime e facile da fare,
      la cottura dipende dalla grandezza delle patate stesse.

      Una volta le ho fatte cuocere per due ore di forno a 200 gradi, ma erano molto grandi. Prova a bucarle con una forchetta prima di metterle a cuocere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.