Gateau di patate con speck e stracchino

Il gateau di patate con speck e stracchino è un delizioso sformato di patate che si può servire come antipasto o come contorno, ma che grazie alla sostanza dei suoi ingredienti può valere anche da piatto unico. Il gateau (o gattò) è un piatto molto appetitoso che si prepara con patate lesse schiacciate, burro, uova e parmigiano e che può essere arricchito con gli ingredienti più disparati. In questa ricetta ho scelto di usare dello stracchino, per dare un cuore cremoso al gateau di patate, e delle fette di speck a formare un involucro croccante. Il gateau di patate con speck e stracchino può essere cotto in uno stampo da plumcake oppure in versione monoporzione negli stampini da creme caramel.

gateau di patate con speck e stracchino ricetta il chicco di mais

Ricetta del gateau di patate con speck e stracchino

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di patate
  • 15 g di burro
  • Un pizzico di noce moscata
  • 70 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 120 g di speck tagliato a fette
  • 70 g di stracchino
  • 2 uova intere
  • Sale qb
  • Pepe qb

Procedimento (preparazione: 15 min. cottura: 1 ora e 10)

Lavate bene le patate e lessatele con tutta la buccia in acqua bollente salata per 40-45 minuti (20-25 se usate la pentola a pressione) finché non saranno tenere. Quindi scolatele e, con l’aiuto di un coltello e una forchetta, spellatele (1). Finché sono ancora calde schiacciatele con uno schiacciapatate (2). Aggiungete quindi il burro (3) che a contatto con le patate, si scioglierà. Regolate di sale, aggiungete il pepe e la noce moscata e mescolate bene.

Aggiungete anche il parmigiano grattugiato (4) e amalgamatelo alle patate. Aggiungete anche le uova (5), una per volta, e mescolate bene il tutto, fino ad ottenere un composto omogeneo (6).

gateau di patate con speck e stracchino ricetta il chicco di mais 2Foderate uno stampo da plumcake con le fettine di speck, in modo da farle fuoriuscire da tutti i lati (7). Distribuite metà del composto di patate sopra allo speck (8) e livellatelo con un cucchiaio. Spalmatevi sopra lo stracchino (9), lasciando un po’ di spazio libero lungo i bordi.

Coprite con il resto delle patate, livellandone bene la superficie (10). Chiudete quindi il gateau di patate con le fetine di speck che fuoriescono dallo stampo, formando una sorta di gabbia (11). Cuocete in forno già caldo a 180° (statico) per 30 minuti. Quando il gateau di patate sarà gonfio e lo speck dorato estraetelo dal forno (12) e fatelo intiepidire.

Capovolgetelo poi su un piatto da portata. Servite il gateau di patate con speck e stracchino tagliato a fette.

Se ti è piaciuta la ricetta del gateau di patate con speck e stracchino segui il Chicco di Mais anche su Facebook e Twitter e Google+!

Precedente Risotto alla zucca Successivo Zuppa di fagioli rossi e mais (ricetta messicana)

8 commenti su “Gateau di patate con speck e stracchino

  1. 40scalini il said:

    Molto invitante! Lasciarsi avvolgere dal caldo abbraccio di una pietanza cremosa e saporita, quando fuori il grigio tempo appiattisce ogni cosa!
    😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.