Fette biscottate senza glutine, ricetta

Dopo aver preparato il pan brioche, non potevo lasciarmi sfuggire l’occasione di trasformare ciò che ne era rimasto dopo due giorni di colazione in fantastiche fette biscottate senza glutine! Già perché preparare in casa delle fette biscottate senza glutine non è difficile, soprattutto vista la facilità con cui potete ottenere un buon pan brioche seguendo questa ricetta. Le fette biscottate senza glutine, infatti, altro non sono che fette di pan brioche cotte nuovamente nel forno a temperatura moderata, in modo che si asciughino e si dorino per bene e rimangano così croccanti anche a lungo. Poiché il pan brioche è molto buono, ma difficilmente riuscirete a consumarlo tutto entro un paio di giorni, il mio consiglio è quello di “riciclare” la parte che vi avanza preparando delle fette biscottate senza glutine, che potrete conservare chiuse in una scatola di latta anche due settimane. A seconda dei gusti, potrete ottenere delle fette biscottate più dolci aggiungendo alla ricetta iniziale del pan brioche un po’ di miele; io non l’ho fatto, anche perché ho l’abitudine di gustare le fette biscottate senza glutine cosparse di un abbondante strato di marmellata, per cui le preferisco un po’ meno dolci. Anche la doratura delle fette biscottate senza glutine può variare in base alle preferenze personali: non lasciatele scurire troppo, però, o diventeranno dure e amarognole e valutate i tempi di cottura delle fette biscottate senza glutine anche in base all’altezza delle fette stesse e alla potenza del vostro forno!

Fette biscottate senza glutine ricetta il chicco di mais

Ricetta delle fette biscottate senza glutine

Ingredienti per circa 35 fette biscottate senza glutine:

  • 375 g di mix per dolci lievitati Molino Dallagiovanna
  • 70 g di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 70 g di burro
  • 1 pizzico di sale fino
  • 100 g di acqua
  • 170 g di latte tiepido + 1 cucchiaio per spennellare
  • ½ bustina di vanillina (controllate le marche consentite, io uso Paneangeli)
  • 150 g di lievito madre senza glutine oppure 10 g di lievito di birra fresco oppure 5 g di lievito di birra secco
  • Facoltativo: 1 cucchiaino di miele

Procedimento (preparazione: 15 min. + preparazione del pan brioche cottura: 1 ora)

Per preparare le fette biscottate senza glutine, preparate innanzitutto il pan brioche senza glutine, seguendo la ricetta che trovate qui (1-2). Una volta pronto, fatelo raffreddare molto bene su una gratella (3) e lasciatelo asciugare per almeno 24 ore. Trascorso questo tempo, tagliate il pan brioche a fette spesse circa 7 mm. Otterrete così circa 35 fette biscottate senza glutine di uno spessore giusto, almeno a mio gusto; volendo potete farle più sottili o più spesse, ma i tempi di cottura saranno poi diversi.

Fette biscottate senza glutine ricetta il chicco di mais 1

Disponetele su una teglia rivestita di carta da forno (4) e infornatele nel forno già caldo a 150° (statico) per 1 ora. A metà cottura giratele (5) e rimettetele nel forno, finché non saranno dorate da entrambi i lati (6). Sfornatele e fatele raffreddare completamente.

Fette biscottate senza glutine ricetta il chicco di mais 2

Servite le fette biscottate senza glutine a colazione o a merenda, accompagnate da burro, marmellata, miele o nutella.

Conservazione: una volta fredde, conservate le fette biscottate senza glutine chiuse in una scatola di latta anche per due settimane.

Se ti è piaciuta la ricetta delle fette biscottate senza glutine segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Precedente Blondies alle fragole, ricetta americana Successivo Panna da cucina fatta in casa, ricetta anche vegan

3 commenti su “Fette biscottate senza glutine, ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.