Coppe di pandoro e mascarpone al caffè

Una ricetta facile e diversa dal solito per servire il pandoro avanzato

Le coppe di pandoro e mascarpone al caffè sono un dolce al cucchiaio facile e veloce, pensato per chi cerca un modo diverso dal solito per servire il pandoro a Natale, oppure per quanti, alla fine delle feste, si ritrovano con del pandoro avanzato e vogliono trasformarlo in un dolce da fine pasto goloso e invitante. Nell’aspetto e, in parte, anche nel sapore queste coppe di pandoro e mascarpone al caffè somigliano molto a un tiramisù al bicchiere, ma, a differenza di questo, non contengono uova crude e sono anche molto più veloci da realizzare.

Le coppe di pandoro e mascarpone al caffè sono un dolce a strati composto da pezzetti di pandoro bagnati nel caffè, una crema al mascarpone e panna aromatizzata con un po’ di liquore al caffè e insaporita con un po’ di Nutella. Le coppe di pandoro e mascarpone al caffè non hanno bisogno di riposare in frigorifero, possono essere gustate anche appena fatte e si prestano a tantissime rivisitazioni (in coda alla ricetta trovate qualche spunto). Le dosi che vi lascio sono per 4 coppe di pandoro e mascarpone al caffè da 150 ml l’una.

coppe di pandoro e mascarpone al caffè ricetta per servire il pandoro avanzato il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 200 g Pandoro (per me senza glutine)
  • 300 g Mascarpone
  • 150 g Nutella
  • 100 g Panna fresca liquida
  • 50 g Zucchero
  • 3 cucchiai liquore al caffè (se siete celiaci deve avere la scritta ‘senza glutine’)
  • 100 ml Caffè (circa)

Preparazione

Ricetta delle coppe di pandoro e mascarpone al caffè

  1. Per preparare le coppe di pandoro e mascarpone al caffè iniziate dalla crema di mascarpone: mettete in una ciotola il mascarpone, la panna liquida, lo zucchero e il liquore al caffè (1). Montateli con una frusta elettrica per un paio di minuti, fino a ottenere un composto liscio, omogeneo e leggermente spumoso (2). Tenetelo da parte. Tagliate il pandoro a fette di circa 2 cm (3).

    coppe di pandoro e mascarpone al caffè ricetta per servire il pandoro avanzato il chicco di mais 1 fare la crema al caffè
  2. Se avete degli avanzi di pandoro di forma o spessore diversi non è un problema, dovrete comunque ritagliarli in modo da poterli sistemare comodamente sul fondo delle coppe, formando uno strato spesso circa 2 cm (4). Bagnate il pandoro con il caffè (5) e ricoprite il primo strato con un cucchiaio circa di crema di mascarpone (6).

    coppe di pandoro e mascarpone al caffè ricetta per servire il pandoro avanzato il chicco di mais 2 fare il primo strato
  3. Coprite la crema al mascarpone con un cucchiaino abbondante di Nutella (7). Per questa operazione sarebbe bene che la crema di nocciole fosse piuttosto fluida. Allo scopo potete tenere il barattolo della Nutella immerso in acqua calda per 10-15 di minuti, oppure sciogliere al microonde solo la nutella necessaria alla preparazione delle coppe di pandoro e mascarpone al caffè.

    Sciogliere la nutella al microonde

    Versate in un contenitore adatto al microonde 150 g di Nutella e scioglietelo per 20 secondi a 700 W. Mescolate bene e cuocete altri 20 secondi a 700 W. Ora la Nutella dovrebbe essere sufficientemente fluida, ma se così non fosse potete ripetere l’operazione una terza volta, sempre mescolandola bene.

    Coprite lo strato di Nutella con altro pandoro bagnato nel caffè (8), quindi completate con un altro strato di crema al mascarpone e decorate la superficie di ogni coppa di pandoro con un po’ di Nutella (9).

    coppe di pandoro e mascarpone al caffè ricetta per servire il pandoro avanzato il chicco di mais 3 completare il dolce
  4. Le coppe di pandoro e mascarpone al caffè sono pronte per essere servite.

Conservazione

  1. Potete conservare le coppe di pandoro e mascarpone al caffè ben coperte in frigorifero per due giorni.

    v_ coppe di pandoro e mascarpone al caffè ricetta per servire il pandoro avanzato il chicco di mais

Coppe di pandoro e mascarpone al caffe: varianti

  1. Ecco alcune varianti alla ricetta, che potete scegliere a seconda dei vostri gusti e della disponibilità degli ingredienti:

    – potete sostituire il mascarpone con della ricotta, per un dolce un pochino più leggero;

    – potete sostituire la Nutella con la crema alle nocciole che preferite, oppure preparare con le vostre mani una ganache al cioccolato;

    – per rendere più intenso l’aroma di caffè della crema al mascarpone, potete aggiungervi un cucchiaino di caffè solubile, sciolto nella panna liquida;

    – se volete preparare queste coppe di pandoro e mascarpone senza caffè, per servirle ad esempio a dei bambini, potete sostituire il caffè con una bagna al latte in cui sciogliere un paio di cucchiaini di cacao solubile. Dovrete eliminare ovviamente anche il liquore dalla crema.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta delle coppe di pandoro e mascarpone al caffè segui il Chicco di Mais anche su FacebookTwitter e Google+ mentre qui puoi scoprire tutti i dolci tipici di Natale!

Precedente Pasta e patate al forno Successivo Carciofi fritti dorati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.