Crea sito

Cestini di polenta con pomodoro e mozzarella

I cestini di polenta con pomodoro e mozzarella sono un antipasto semplice ma scenografico, ideale per ingolosire i vostri ospiti con una preparazione originale ma senza complicarvi troppo la vita. Il loro cuore caldo e ricco di mozzarella filante conquisterà tutti! Preparare i cestini di polenta con pomodoro e mozzarella è molto facile e, se usate la polenta precotta, anche abbastanza veloce. Se volete rendere questo antipasto ancor più originale, potete realizzare i cestini di polenta in stampini dalle forme particolari: io ad esempio ho usato degli stampi a forma di cuore, che possono essere un’idea carina anche per la cena di San Valentino. I cestini di polenta si prestano ad essere farciti in tanti modi diversi: potreste usare dello speck o della pancetta, delle verdure saltate, della salsiccia rosolata con un po’ di funghi champignon… quello che secondo me non deve mancare è un po’ di formaggio filante, che rende questi cestini di polenta invitanti e appetitosi. Io ho scelto una farcitura che ricordasse il gusto della pizza, quindi pomodoro, mozzarella e origano: semplici ma deliziosi!

cestini di polenta con pomodoro e mozzarella ricetta san valentino antipasto a cuore il chicco di mais

verticale_cestini di polenta con pomodoro e mozzarella ricetta san valentino antipasto a cuore il chicco di mais

Ricetta dei cestini di polenta con pomodoro e mozzarella

Ingredienti per 2 persone (4 cestini di polenta):

  • 60 g di farina per polenta istantanea (se siete celiaci, controllate le marche consentite)
  • 50 g di passata di pomodoro
  • 50 g di mozzarella
  • Un pizzico di sale
  • Un pizzico di origano
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva + qb per gli stampi

Procedimento (preparazione: 20 min. cottura: 25 min.)

Per preparare i cestini di polenta con pomodoro e mozzarella iniziate mettendo a bollire l’acqua per la polenta; per la quantità, regolatevi in base alle indicazioni riportate sulla confezione, nel mio caso 250 ml. Salate l’acqua e, quando bolle, versatevi la farina a pioggia (1). Mescolate immediatamente (2) e cuocete per il tempo indicato sulla confezione. Non deve rimanere troppo liquida. Una volta pronta (3) lasciatela raffreddare completamente.

cestini di polenta con pomodoro e mozzarella ricetta san valentino antipasto a cuore il chicco di mais 1 preparare la polenta

Ungete con un filo di olio degli stampini da creme caramel oppure degli stampi della forma che preferite (4). Fatelo anche se sono di silicone, perché la polenta tende ad attaccarsi. Dividete la polenta in 4 parti e formate dei dischi (5). Sistemateli negli stampini formando un incavo al centro (6). Spennellate la superficie con un filo di olio.

cestini di polenta con pomodoro e mozzarella ricetta san valentino antipasto a cuore il chicco di mais 2 creare i cestini

Cuocete i cestini di polenta nel forno già caldo a 180° ventilato (oppure 200° statico) per 15 minuti, finché non sono leggermente dorati (7). Preparate quindi la salsa mescolando la passata di pomodoro con il sale, un cucchiaio di olio e l’origano (8). Tagliate la mozzarella a cubetti (9).

cestini di polenta con pomodoro e mozzarella ricetta san valentino antipasto a cuore il chicco di mais 3 condire con pomodoro e mozzarella

Farcite i cestini di polenta con la salsa di pomodoro (10), quindi distribuitevi i cubetti di mozzarella, facendone affondare un po’ anche al centro dei cestini (11). Ripassate i cestini di polenta nel forno per una decina di minuti, finché la mozzarella non sarà completamente fusa (12). Sfornateli, lasciateli intiepidire un paio di minuti e sformateli delicatamente.

Servite i cestini di polenta con pomodoro e mozzarella subito.

Se ti è piaciuta la ricetta dei cestini di polenta con pomodoro e mozzarella segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui trovi tutte le ricette di San Valentino!

5 Risposte a “Cestini di polenta con pomodoro e mozzarella”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.