Crea sito

Cestini di frolla con Smarties

I cestini di frolla con Smarties sono dei dolcetti colorati e golosi, pensati per essere serviti durante le feste di compleanno dei bambini o per una piccola coccola durante la giornata. Decorati con i famosi confettini colorati – Smarties, m&m’s o prodotti simili – questi cestini di pasta frolla si preparano abbastanza velocemente e faranno la felicità dei più piccoli e non solo.
I cestini di frolla con Smarties sono dei dolcetti abbastanza calorici, anche perché vengono farciti con crema spalmabile alle nocciole. È bene quindi non esagerare e consumarli sporadicamente e in piccole quantità (io infatti li ho realizzati in formato mignon). Tanto più che questi cestini di frolla con Smarties si possono conservare bene alcuni giorni in frigorifero, avendo solo l’accortezza di tirarli fuori una mezzoretta prima per fare in modo che la crema di nocciole si ammorbidisca.

cestini di frolla con smarties senza glutine ricetta pasticcini con nutella e confettini colorati m&ms il chicco di mais
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni35 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Se siete celiaci fate attenzione perché Smarties ed m&m’s potrebbero contenere glutine. In fondo alla ricetta trovate alcuni consigli per sostituire questi confettini colorati con prodotti analoghi che presentano la scritta “senza glutine”. Per la pasta frolla senza glutine potete usare questa ricetta; controllate anche che la crema di nocciole abbia in etichetta la scritta “senza glutine”.
  • 350 gcrema spalmabile alle nocciole
  • 140 gsmarties (o analoghi confettini colorati)

Strumenti

  • Carta forno
  • 1 Mattarello
  • 70 Pirottini di carta da 35 mm
  • 1 Formina per biscotti rotonda da 6 cm di diametro
  • 1 Forchetta
  • 1 Cucchiaino

Come preparare i cestini di frolla con Smarties

  1. Per preparare i cestini di frolla con Smarties iniziate dalla preparazione della pasta frolla: potete usare la ricetta che preferite, io ho usato questa senza glutine con farina di riso e mais. Evitate di mettere lievito o bicarbonato perché la frolla non deve gonfiarsi in cottura.

  2. Fatela riposare per almeno 30 minuti in frigorifero. Trascorso il tempo di riposo passate a realizzare i cestini, per cui vi serviranno dei pirottini di carta e un tagliabiscotti rotondo di circa 3 cm più largo dei pirottini. Qui trovate anche un video tutorial che vi illustra passo passo come realizzarli.

  3. cestini di frolla con smarties senza glutine ricetta pasticcini con nutella e confettini colorati m&ms il chicco di mais 1 tagliare la frolla

    Stendete la pasta frolla su un foglio di carta forno, aiutandovi con un po’ di farina (1). Dovete ottenere una sfoglia abbastanza sottile, circa 3 mm (2). Con il tagliabiscotti ricavate dei dischetti di pasta frolla (3). Teneteli da parte.

  4. Rimpastate i ritagli di pasta frolla e stendetela di nuovo per ricavare altri dischetti. Una volta esaurita la frolla prendete due pirottini di carta e sovrapponeteli (in questo modo la pasta frolla terrà meglio la forma durante la cottura).

  5. cestini di frolla con smarties senza glutine ricetta pasticcini con nutella e confettini colorati m&ms il chicco di mais 2 fare i cestini

    Sistematevi all’interno un dischetto di frolla (4) facendolo aderire bene sia al fondo che ai bordi (5). Proseguite in questo modo con gli altri dischetti di frolla. Sistemateli quindi su una teglia e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta (6).

  6. Cuocete i cestini di frolla per circa 15 minuti nel forno già caldo a 180° (statico). Estraeteli quindi dal forno (7) e fateli raffreddare completamente prima di estrarli dai pirottini. I pirottini inferiori che non sono stati a contatto con la frolla potete riutilizzarli.

  7. cestini di frolla con smarties senza glutine ricetta pasticcini con nutella e confettini colorati m&ms il chicco di mais 3 farcire i cestini

    Una volta pronti i cestini di pasta frolla, che potete preparare anche il giorno prima, passate alla farcitura: riempite ogni cestino con un cucchiaino scarso di crema alle nocciole (8). Guarnite la superficie con un po’ di confettini colorati (9).

  8. Potete servire i cestini di frolla con Smarties subito – la crema di nocciole sarà morbida – oppure tenerli in frigorifero per 30 minuti: in tal caso appena tolti dal frigo la crema risulterà un po’ più soda e più “comoda” da mangiare.

Note

Conservazione

Potete conservare i cestini di frolla con Smarties in frigorifero, chiusi in un contenitore, anche per una settimana.

Confettini colorati senza glutine

Come accennavo all’inizio, ho realizzato questi cestini di frolla con Smarties in versione glutenfree, usando la frolla di mais e riso e una crema di nocciole con scritta “senza glutine”. Più difficile è stato reperire dei confettini colorati idonei per i celiaci, perché i più comuni – Smarties e m&m’s – non hanno in etichetta la scritta “senza glutine”.

Anni fa la Chupa chups li produceva e distribuiva nei supermercati e nei bar, ma ultimamente non li ho più trovati da nessuna parte. Ho acquistato invece queste mini lenticchie colorate Crispo che hanno sulla scatola la scritta senza glutine e sono identiche alle Smarties, solo più piccole (e meglio si adattavano a questa ricetta).

smarties e m&ms senza glutine marche

Esistono comunque anche più grandi, delle dimensioni più simili alle Smarties, sempre con la scritta “senza glutine”: le trovate qui. Oltre che su Amazon si possono trovare anche in molti negozi che vendono bomboniere.

Anche la Giusto produce dei confettini colorati glutenfree, si possono trovare in farmacia o nei negozi che vendono specificamente alimenti senza glutine.

In questo articolo sono presenti link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.