Crea sito

Bastoncini di zucca fritta

I bastoncini di zucca fritta sono un piatto semplice e gustoso, adatto ad essere servito sia come antipasto che come contorno, oppure a mo’ di snack per accompagnare l’aperitivo, al posto delle solite patatine fritte. Come le classiche patatine, questi bastoncini di zucca fritta sono croccanti fuori e morbidi dentro e possono essere insaporiti in tanti modi diversi: io ad esempio li ho conditi con un po’ di sale, di pepe e di rosmarino tritato.
Preparare in casa i bastoncini di zucca fritta è facilissimo, anche se rispetto ad altre verdure fritte il procedimento è un po’ più lungo: perché la zucca fritta risulti croccante e asciutta, infatti, è fondamentale che venga fatta asciugare nel forno per circa un’ora a bassa temperatura. Questa sorta di precottura vi garantirà sia che la zucca perda parte della sua acqua, sia che i bastoncini di zucca una volta fritti siano ben cotti al loro interno.

bastoncini di zucca fritta croccanti con rosmarino ricetta facile con passaggio in forno il chicco di mais
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gzucca (al netto di buccia e semi)
  • 2 ramettirosmarino
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio di arachide

Strumenti

  • 1 Coltello affilato e pesante
  • 1 Tagliere
  • 1 Leccarda
  • Carta forno
  • 1 Padella per friggere oppure 1 Friggitrice
  • 1 Mestolo forato
  • Carta assorbente

Come preparare i bastoncini di zucca fritta

  1. bastoncini di zucca fritta croccanti con rosmarino ricetta facile con passaggio in forno il chicco di mais 1 pulire la zucca

    Per preparare i bastoncini di zucca fritta iniziate tagliando la zucca a fette. Privatela quindi della buccia (1) e dei semi e tagliate le fette a metà per la larghezza (2). Da queste mezze fette ricavate dei bastoncini leggermente ricurvi spessi circa 1 cm/1 cm e mezzo (3).

  2. Rivestite con un foglio di carta da forno la leccarda del forno, quindi disponetevi i bastoncini di zucca in un unico strato senza sovrapporli (4). Fateli asciugare nel forno già caldo a 100°, meglio se ventilato, per circa un’ora, mescolandoli a metà cottura.

  3. bastoncini di zucca fritta croccanti con rosmarino ricetta facile con passaggio in forno il chicco di mais 2 far asciugare la zucca al forno

    Controllateli comunque di tanto in tanto, per essere sicuri che non si brucino. Il tempo di questa precottura può infatti variare in base alla qualità della zucca, alla potenza del forno e anche alle dimensioni dei bastoncini. Considerate che a fine cottura devono risultare piuttosto asciutti ma non bruciati (5).

  4. Sfornateli e lasciateli raffreddare, quindi scaldate in una pentola o nella friggitrice abbondante olio per friggere. Quando è ben caldo (circa 180°) tuffatevi i bastoncini di zucca pochi per volta (6). Fateli cuocere per circa un minuto e quando iniziano a dorarsi scolateli con un mestolo forato (7).

  5. bastoncini di zucca fritta croccanti con rosmarino ricetta facile con passaggio in forno il chicco di mais 3 friggere la zucca

    Man mano che i bastoncini di zucca fritta sono cotti disponeteli su un foglio di carta da cucina per farli asciugare, quindi conditeli con sale, pepe e rosmarino finemente tritato (8).

  6. Servite i bastoncini di zucca fritta subito.

Note

Consigli e varianti

Come detto, la zucca fritta può essere insaporita con erbe e spezie a piacere: oltre al rosmarino potete usare paprica dolce o affumicata, erba cipollina, prezzemolo, timo, peperoncino, cumino o semi di sesamo.

Se cercate altre ricette facili con la zucca guardate qui!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.