Bagnet ross: salsa per bollito al pomodoro

La salsa per accompagnare il bollito misto, polpettoni, carne alla griglia, verdure lesse o al vapore

Il bagnet ross è una tipica salsa piemontese a base di pomodoro e verdure, usata principalmente per insaporire il bollito misto – piatto di antica tradizione in Piemonte e vanto della cucina regionale – ma utilissima anche per altre ricette: io ad esempio uso spesso il bagnet ross per accompagnare le polpette o il polpettone di carne, perché dà a queste preparazioni un gusto molto particolare. In Piemonte, inoltre, il bagnet ross viene usato anche per accompagnare i tomini o le acciughe sotto sale. Parente stretto del bagnet verd, il bagnet ross ha un sapore agrodolce, leggermente piccante e meno salato rispetto a quello verde e, a mio parere, si adatta meglio ad accompagnare le pietanze più disparate: perché non usare il bagnet ross per rendere speciale una banale fettina di pollo o di tacchino alla piastra?

verticale_Bagnet ross salsa per bollito al pomodoro ricetta piemontese il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    2 ore
  • Porzioni:
    350 grammi circa
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 800 g Pomodori ramati (maturi)
  • 2 Cipolle
  • 1 Carota
  • 1 spicchio Aglio
  • 30 g Zucchero
  • 2 cucchiai Aceto
  • 1 Peperoncino (piccante)
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

Ricetta del bagnet ross

  1. Bagnet ross salsa per bollito al pomodoro ricetta piemontese il chicco di mais

    Per preparare il bagnet ross iniziate pelando la carota e le cipolle e tagliandole a cubetti (1). Mettetele in un tegame dal fondo spesso insieme all’olio, al peperoncino e all’aglio tritati (2). Lavate accuratamente i pomodori e tagliateli a cubetti (3).

  2. Bagnet ross salsa per bollito al pomodoro ricetta piemontese il chicco di mais 1 tagliare le verdure

    Aggiungete i pomodori al resto delle verdure, senza accendere il fuoco (4). Salate leggermente e accendete la fiamma a media intensità. Mescolando di tanto in tanto, attendete che il bagnet ross giunga a sobbollire, quindi aggiungete lo zucchero (5) e l’aceto (6).

  3. Bagnet ross salsa per bollito al pomodoro ricetta piemontese il chicco di mais 2 cuocere la salsa

    Mescolate accuratamente, abbassate la fiamma al minimo e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 2 ore, mescolando di tanto in tanto. Quando il bagnet ross si sarà notevolmente ridotto (7) spegnete il fuoco e lasciatelo raffreddare. Passate il bagnet ross nel passaverdure (8): la salsa deve avere un aspetto rustico e grossolano (9). Per questo motivo è sconsigliabile usare un minipimer o un frullatore elettrico.

  4. Bagnet ross salsa per bollito al pomodoro ricetta piemontese il chicco di mais 3 passare la salsa
  5. Servite il bagnet ross freddo come salsa per accompagnare bollito misto, polpettoni o carne alla griglia.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta del bagnet ross segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui puoi consultare la raccolta dedicata alle salse!

Precedente Polpettone genovese di patate e fagiolini Successivo Bignè alle fragole e cioccolato bianco

5 commenti su “Bagnet ross: salsa per bollito al pomodoro

    • ilchiccodimais il said:

      Ciao Fernando, il nome della salsa si scrive proprio così: “ross”, è piemontese, poi non so se nella pronuncia la o si trasforma leggermente in “u”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.