Crea sito

Muffin alla zucca e cioccolato

Muffin alla zucca e cioccolato. 

Della ZUCCA non si butta via niente, ma ne avanza sempre un pezzetto, sono troppo grandi 😀 quando non so più dove sbattere la testa solitamente la faccio a pezzetti e surgelo in sacchetti pronti all’uso per le vellutate o il minestrone. Poi capita che trovi la ricetta perfetta per fare buon uso di quel paio di fette che sono avanzate e così ti lanci verso dei fantastici muffin alla zucca e cioccolato. Alla domanda “Mamma perchè sono così gialli?” ovviamente ho risposto dando la colpa ai tuorli, bugie a fin di bene non giudicatemi. 😀 Se li sono mangiati tutti, perchè se non lo sei consapevole che c’è la polpa di zucca nell’impasto non te ne accorgi, il cioccolato regna sovrano. I muffin li trovo carini per iniziare la giornata, sono la giusta porzione per la colazione e con tutte queste golose gocce di cioccolato danno anche la giusta carica ai piccoli campioni di oggi. Sono soffici, profumati e super golosi e vengono anche belli gonfietti come piace a me.

MUFFIN ALLA ZUCCA E CIOCCOLATO:

(Dose per 12 muffin) 

  • 280 g di farina 00 debole
  • 8 g di lievito per dolci
  • 2 g di sale
  • 5 g di cannella in polvere
  • 190 g di zucchero semolato
  • 2 uova intere
  • 190 g di purea di zucca
  • 130 g di olio di semi
  • 190 g di gocce di cioccolato

NOTE

Il peso della zucca è da considerarsi sbucciata e lessata al vapore. Le gocce di cioccolato potete sostituirle con una stecca di cioccolato tagliata a coltello, rispettando i pesi, purché sia fondente. 

Tagliate la zucca, sbucciatela e riducete la polpa a cubetti, lessatela al vapore. Con la pentola a pressione, da quando va in pressione, bastano cinque minuti. Una volta cotta trasferitela in un piatto e schiacciatela con una forchetta ancora calda, riducendola in purea. Ponetela da parte e lasciatela raffreddare.

Preriscaldate il forno a 200°C in modalità statica e foderate con dei pirottini una teglia per muffin da 12 stampi.

In una ciotola grande mescolate farina e lievito setacciati, cannella e sale.
In una ciotola media mescolate zucchero, uova, purea di zucca, olio di semi, fino ad ottenere un composto ben omogeneo.

Versate il composto con le uova agli ingredienti secchi e mescolate bene con una frusta fino a che non si amalgamino bene fra loro. Il composto deve risultare liscio, privo di grumi e omogeneo.
Incorporate anche le gocce di cioccolato.

Dividete equamente l’impasto nei pirottini dei muffin.

COTTURA

Una volta che il forno a raggiunto la temperatura, infornate a 200°C modalità statica per circa 15/18 minuti, o fino a che la superficie dei muffin diventa bella dorata.
Fate sempre la prova stuzzicadenti prima di sfornare. Una volta cotti, sfornate e appoggiate la teglia dei muffin su una griglia.
Passati 5 minuti, toglieteli dalla teglia e trasferiteli singolarmente sulla griglia a raffreddare.

In un porta torta i Muffin alla zucca e cioccolato si mantengono soffici per diversi giorni, in alternativa li potete tranquillamente congelare e lasciare a temperatura ambiente per l’occorrenza. 

Trovate tutte le nostre ricette con la ZUCCA cliccando QUI. Vi ricordiamo che potete trovarci anche sulla nostra Fanpage di Facebook e nel gruppo Pasticciando con i Fables, passate a trovarci vi aspettiamo. Eva

 

Link sponsorizzati inseriti nella pagina.

8 Risposte a “Muffin alla zucca e cioccolato”

  1. Ho provato la ricetta con due piccole varianti, ho omesso il cioccolato (ma la mia metà mi ha fatto giurare per la prossima volta gocce a gogò) e al posto degli stampi da muffii ho usato due stampi piccoli da plumcake. Il risultato è stato eccezionale, un impasto dal profumo e dalla consistenza fantastica, inutile dire che lo rifarò al più presto. Grazie per la ricetta!

    1. Se ti sono piaciuti questi, resta con noi! Prestissimo pubblicheremo delle tortine sofficissime (senza cioccolato) alla zucca di cui sono entusiasta! 😀

      1. Ricetta fatta e rifatta, per le nostre colazioni, i colleghi e oggi anche per la nostra vicina di casa, risultato sempre magnifico. Unico problema, la stagione della zucca prima o poi finirà e dovrò spulciare tra le vostre ricette alla ricerca di un altro tormentone. Grazie ancora, per le ricette infallibili e per la vostra simpatia (vi seguo anche su FB, ma sono timida…). Alla prossima ricetta!

  2. ho dimenticato di chiederti nella domanda precedente,c’è un altro modo di cuocere la zucca? io non uso né la cottura a vapore né pentola pressione
    grazie ciao

    1. So che la cuociono anche a microonde, ma non mi sono mai interessata al procedimento perchè io o la faccio in pentola a pressione oppure al forno. Prova a cercare le istruzioni su google. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.