Crea sito

Brownies al cioccolato fondente – Halloween

Brownies al cioccolato fondente. Brownies al cioccolato fondente

Ecco un’altra idea a tema Halloween, questa volta però l’esecuzione è davvero molto semplice e pure veloce! Si tratta di un goloso BROWNIES AL CIOCCOLATO FONDENTE, decorato con i biscotti. A tal proposito, mentre ero intenta a dare espressioni spaventose ai biscottini entra mia figlia in cucina e mi dice “Per favore fanne un paio allegri, è troppo triste così!”, ed è per questo che un paio sono sorridenti ed uno sembra un clown. 😀

Questo brownies è talmente veloce che potete farlo per una merenda inaspettata, ovviamente senza decorazione, quella era solo a tema Halloween. In passato avevamo giù pubblicato un’altra ricetta, altrettanto buona e golosa ed è il BROWNIES ALLA NOCCIOLA e lo trovate cliccando QUI.

L’unica difficoltà di questo dolce è sulla cottura, ma se azzeccate quella, avrete un dolce umido e morbido all’interno con la crosticina croccante, irresistibile per grandi e piccini!

BROWNIES AL CIOCCOLATO FONDENTE

(Dose per una teglia rettangolare 24×18 cm) 

Per l’impasto

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 250 di zucchero semolato
  • 120 g di burro
  • 3 uova tg L
  • 20 g di cacao amaro
  • 85 g di farina 00 debole
  • 1 g di sale

Per la decorazione

  • 6 biscotti Oreo
  • 12 occhietti
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • Qualche goccia di limone
  • Colorante rosso

Note

  • Gli OCCHIETTI di zucchero li potete trovare nei negozi di cake design oppure li potete ordinare comodamente online, io li ho presi QUI.
  • In alternativa li potete fare home made e nel post vi spiego come, armatevi solo di pazienza, naturalmente se decidete di farli a casa, anche in questo caso andranno fatti il giorno prima.
  • Per INCOLLARE gli occhietti ho fatto un goccio di glassa semplicemente con un cucchiaio di zucchero a velo e qualche goccia di limone, è facoltativa. Per incollare gli occhietti sui biscotti potete usare anche un goccino di cioccolato fondente fuso a bagno maria o con il microonde.

Procedimento

Per prima cosa dovete spezzettare il cioccolato fondente e tagliare a cubetti piccoli il burro e scioglierli assieme a bagno maria, a fuoco dolce, mescolate spesso con una spatola. Quando saranno perfettamente sciolti e amalgamati, spegnete e ponete da parte a intiepidire.

In una ciotola ampia a parte montate le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto soffice e spumoso.

Setacciate assieme: farina, cacao e sale.

Foderate la teglia con della carta forno, per comodità bagnatela e strizzatela, in modo che aderisca perfettamente alla teglia.

Accendete il forno a 180°C in modalità statica.

brownies al cioccolato

Versate in tre volte il composto di cioccolato e burro sulle uova montate con lo zucchero, mescolando bene con una frusta. Aggiungete gradatamente anche farina, cacao e sale, precedetemene setacciati, mescolando sempre energicamente. Dovrete ottenere un composto liscio e privo di grumi.

A questo punto versate l’impasto nella teglia foderata di carta forno e livellatelo con una spatola. Appoggiate i biscotti sulla superficie del brownies e spingeteli delicatamente nell’impasto.

Quando il forno raggiunge la temperatura impostata, infornate a 180°C in modalità statica dai 20 ai 30 minuti. Dipende dalla potenza del vostro forno, il brownies deve rimanere umido al suo interno, ma non crudo. Un trucchetto è fare la prova stuzzicadenti e togliere il dolce dal forno quando lo stecco esce con qualche briciolina attaccata sulla punta. 🙂

Sfornate e lasciatelo intiepidire per qualche minuto, poi prendetelo per i bordi della carta forno e spostatelo su di una gratella fino a completo raffreddamento.

Decorazione

Per decorarlo mettete in una tazzina un paio di cucchiai di cucchiai di zucchero a velo e aggiungete giusto qualche goccia di limone (dovete regolarvi), mescolate fino ad ottenere una pastella densa e collosa.

Con la punta di uno stuzzicadenti mettetene un goccino dietro agli occhietti e incollateli ai biscotti, Una volta finito di incollare tutti gli occhietti, aggiungete qualche goccia di colorante rosso e mescolate bene (a me è venuto rosa antico, era colorante liquido).

Trasferite la glassa colorata in una sac a poche oppure una penna in silicone e divertitevi a disegnare la bocca per ogni biscottino.

Lasciate asciugare la glassa all’aria prima di servire il brownies tagliato a quadrati.

OCCHIETTI home made:

Potete fare gli occhietti in casa, il lavoro è certosino e ci vuol pazienza ma vi verranno. Su un foglio di carta forno fate tante piccole gocce di glassa, grandi circa mezzo centimetro. Una volta asciutte, con del cioccolato fuso fate la pupilla e lasciate asciugare. Vi consiglio di farli il giorno prima, per attaccarli ai biscotti basterà una goccia di glassa sul retro.

Vi ricordiamo che potete trovarci anche sulla nostra Fanpage di Facebook e nel nostro numeroso e super attivo Gruppo Facebook, passate a trovarci vi aspettiamo. Eva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.