Crea sito

Pasta choux

  •  
  •  
  •  
  •  
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pasta choux, ovvero un involucro di pasta neutro, versatile per utilizzi dolci e salati.
Avete presente quando in pasticceria trovate quei bignè golosi farciti di creme incredibilmente buone? Chi di noi non ha avuto in mente di farle almeno una volta? Pochi ingredienti semplici ed una lavorazione veloce bastano per realizzare questa base. La mia è una versione ottima anche per le zeppole. Basteranno una sac-a-poche ed una bocchetta a stella per realizzare il dolce preferito dai papà il 19 marzo. Utilizzando una bocchetta liscia delle dimensioni che preferite potete realizzare invece altrettanti bignè.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10- 12 zeppoline o bignè
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 75 gFarina 00
  • 60 gBurro
  • 2Uova
  • 125 mlAcqua
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. Per realizzare la pasta choux, ottima per bignè dolci, salati e per le zeppole, cominciare a portare a ebollizione in un pentolino acqua e burro con un pizzico di sale.

  2. Togliere dal fuoco ed aggiungere velocemente la farina mescolando con un cucchiaio di legno.

  3. Rimettere sul fuoco e riportare a bollore, mescolando fino a quando il composto non si staccherà dalle pareti. Far intiepidire per poi aggiungere le uova uno alla volta, fino a quando il primo uovo si sarà completamente amalgamato.

  4. Al termine otterrete una pasta simile ad una crema.    

  5. Riempire una sac-a- poche con una bocchetta a stella per le zeppole oppure liscia per i bignè e fare un doppio giro, un cerchio sopra l’altro della grandezza desiderata, distribuendole distanti.

  6. Infornare in forno caldo a 200° per circa 20 minuti e poi per altri 5 a sportello semi aperto. Far raffreddare su una gratella e conservare per qualche giorno ( massimo 7) al chiuso senza farcirle.

  7. Pasta choux

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

 1,496 total views,  1 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.